Svapare solo glicerolo? Questi i rischi che corri

Svapare solo glicerolo nella sigaretta elettronica

Un liquido solo glicerina fa male?

Tantissimi amanti dello svapo riscontrano un’allergia ai liquidi sigaretta elettronica “classici” per via della presenza di glicole propilenico (PG). Se anche tu hai questo fastidioso problema, potresti aver bisogno di svapare solo glicerolo, ovvero glicerina vegetale, per evitare gli effetti collaterali del PG.



Il glicole propilenico, infatti, può causare allergie che si manifestano durante o immediatamente dopo aver utilizzato l’e-cigarette. I sintomi dell’allergia al PG sono, di solito, questi:

  • irritazione alle vie aeree,
  • aumento delle secrezioni dal naso,
  • gonfiore della lingua e della bocca,
  • dolore o fastidio alla gola.

È dunque opportuno che chiunque riscontri questi sintomi abbandoni immediatamente il glicole propilenico e utilizzi un liquido solo glicerina vegetale. Ma cosa comporta questa pratica?

Le conseguenze dello svapare solo glicerolo.

svapare solo vg nei liquidi sigaretta elettronica

Per caso ti stai chiedendo cosa succede se decidi di fumare solo glicerina vegetale? Troviamo la risposta nella composizione di questa sostanza: è un prodotto molto denso e viscoso, inodore e dal sapore leggermente dolce.

Svapare solo VG renderebbe i tuoi liquidi svapo molto difficili da nebulizzare, perché il cotone della resistenza avrebbe serie difficoltà ad assorbire il glicerolo non diluito.

Il cotone dell’atomizzatore, quando non è completamente irrorato di liquido, ha un fastidioso sapore di bruciato… Che in questo caso non sarebbe mitigato dalla presenza di aromi per sigaretta elettronica.

Per evitare questi fastidi (difficoltà nella nebulizzazione e sapore neutro o, talvolta, di bruciato) ti consigliamo di diluire il glicerolo con acqua e aggiungere qualche goccia di aroma.

Leggi anche: Densità della glicerina: ecco perché è importante per la tua sigaretta elettronica

Come diluire la glicerina vegetale con acqua e aromi svapo.

Non ci sono effetti collaterali dei liquidi con sola glicerina, purché siano diluiti con piccole percentuali d’acqua e vi siano diverse gocce di aromi svapo.

Il motivo di questi accorgimenti è semplice: svapare glicerina vegetale non fa male, ma senza un aroma perderesti il piacere di utilizzare la sigaretta elettronica.

Per quanto riguarda le quantità di aroma, queste dovrebbero essere più abbondanti rispetto a quelle utilizzate con una base eliquid PG+VG. Infatti il glicerolo trasporta le molecole degli aromi con minor efficienza del glicole.

E l’acqua?

Dovrebbe essere demineralizzata e serve a rendere il liquido più fluido, affinché il cotone della resistenza riesca ad assorbirlo meglio e darti una migliore esperienza di svapo.

Realizzare un liquido di questo genere non è difficile: dovrai semplicemente preparare un liquido base sigaretta elettronica con 80% di glicerolo e 20% di acqua demineralizzata.

svapare glicerina vegetale fa male

Se ti interessa anche la nicotina, leggi il seguente paragrafo.

Liquidi per sigaretta elettronica con glicerolo e nicotina liquida.

Puoi aggiungere ai tuoi eliquid anche le basette nicotina, preparando un composto con glicerina vegetale, acqua demineralizzata, nicotina liquida e aromi.

Considera, però, che alcune basette nicotina sono diluite in PG+VG… Ma non le nostre!

Per evitare allergie e soddisfare tutti i nostri clienti, noi di Terpy diluiamo la nicotina in sola glicerina vegetale. Di conseguenza non avrai assolutamente problemi di intolleranze al glicole propilenico, proprio perché le nostre basi nicotina non lo contengono.

Al fine di preparare un ottimo liquido svapo, devi però considerare le percentuali di VG presenti nelle basi (da 10 ml ciascuna) e aggiunte al liquido.

Leggi il seguente articolo: Best practices per svapatori: come dosare liquidi sigaretta elettronica per conoscere le dosi esatte e non commettere errori.

Non solo ricette: se vuoi svapare solo glicerolo fai attenzione anche alla sigaretta elettronica!

Le caratteristiche e le prestazioni della sigaretta elettronica (e in particolare dell’atomizzatore ecig) sono fondamentali per garantire una buona esperienza di svapo.

Ad esempio, se vuoi svapare solo VG, devi considerare un atomizzatore per Cloud Chasing. Le caratteristiche di uno di questi dispositivi si riassumono principalmente nella maggiore larghezza di tutti i fori.

Il diametro dell’atomizzatore e i fori di alimentazione devono essere molto larghi. Infatti è necessario che la testina abbia elevate capacità di assorbire i liquidi (molto densi a causa della prevalenza di glicerolo).

Gli atomizzatori di questo genere devono essere accompagnati da una batteria altrettanto performante.

Non preoccuparti: dovrai semplicemente cercare su Google “sigarette elettroniche per trick” o “sigarette elettroniche per cloud chasing” e troverai tutto ciò che ti occorre per vaporizzare i tuoi liquidi ad alte percentuali di VG.

In conclusione

Realizzare un liquido base sigaretta elettronica con sola glicerina vegetale potrebbe nettamente peggiorare la tua esperienza di svapo. Per questo ti consigliamo di unire al glicerolo piccole quantità di acqua demineralizzata e, poi, diverse gocce di aroma.

In questo modo i tuoi liquidi svapo saranno fluidi e saporiti e, utilizzando una e-cigarette da Cloud Chasing, potrai goderti dei momenti di relax anche senza l’utilizzo di Glicole Propilenico.

Allora cosa aspetti? Acquista subito la tua base eliquid alla glicerina vegetale, gli aromi per sigaretta elettronica e le eventuali basi nicotina su Terpy. Ti aspettiamo!