Svapo e tosse: 5 consigli per risolvere definitivamente

svapo e tosse rimedi

Lo svapo ti fa tossire? Ecco come risolvere in maniera semplice e veloce.

L’utilizzo della sigaretta elettronica è, talvolta, correlato a dei fastidiosi colpi di tosse che penalizzano l’esperienza di svapo. Infatti svapo e tosse non vanno mai d’accordo, e se soffri di questo problema sarebbe opportuno risolvere il prima possibile, magari cambiando la concentrazione dei liquidi sigaretta elettronica oppure evitando alcuni comportamenti.



Oggi ti parleremo proprio dei colpi di tosse associati alla sigaretta elettronica e ti daremo 5 consigli per risolvere immediatamente. Puoi applicarli contemporaneamente oppure individuare il più probabile con il tuo caso e iniziare da quello.

1) Se hai la gola irritata dalla sigaretta elettronica, abbassa le percentuali di Glicole Propilenico.

glicole propilenico e tosse svapo

Il Glicole Propilenico (PG) – che compone i liquidi svapo insieme alla Glicerina Vegetale (VG), agli aromi per sigaretta elettronica e all’eventuale nicotina liquida -, può causare irritazioni alla gola che spesso provocano tosse. Non solo: può dare allergia, gonfiore alla bocca e aumentare la produzione di muco dal naso e dai polmoni.

Se hai percentuali di PG che superano quelle di VG, allora la causa del tuo problema potrebbe essere questa. Il Glicole Propilenico, oltre causare eventuali irritazioni, dà un HIT (colpo in gola) molto alto che potrebbe scatenare fastidiosi colpi di tosse.

Chi si chiede come fumare la sigaretta elettronica senza tossire, spesso non considera che dovrebbe usare un liquido con rapporto VG/PG del 50/50 o del 30/70, in modo da mitigare gli effetti collaterali del PG. Non solo: anche l’elevata quantità di nicotina potrebbe dare dei fastidi non indifferenti.

2) Tosse da sigaretta elettronica? Controlla le percentuali di nicotina.

Se prepari i liquidi per sigaretta elettronica a casa oppure hai scelto delle elevate quantità di nicotina nei liquidi pronti, è possibile che sia quello il fattore scatenante della tua tosse. Prova a diluire maggiormente il prodotto aumentando le percentuali di PG/VG o ad acquistare dei liquidi sigaretta elettronica con nicotina inferiore rispetto a quella che utilizzi.

Ad esempio su Terpy trovi liquidi con nicotina massima a 13,3 mg/ml, ma se hai la gola irritata e tossisci durante lo svapo potresti provare dei liquidi con nicotina a 6,7 o a 3,3 mg/ml.

Bisogna fare attenzione alle quantità di nicotina liquida soprattutto nel tiro di polmone: se adotti questa tecnica ti consigliamo di utilizzare al massimo 4 mg/ml per non tossire. Se hai un tiro di guancia allora potresti anche utilizzare quantità più elevate (anche se, per smettere di fumare, ti consigliamo di abbassarle gradualmente fino ad arrivare allo 0).

Leggi anche: Svapare solo glicerolo? Questi i rischi che corri

3) Verifica lo stato di pulizia della sigaretta elettronica e lo stato della resistenza.

I colpi ti tosse da svapo possono comparire quando la sigaretta elettronica non è stata pulita a dovere (o non è stata proprio pulita in tempi recenti) oppure la resistenza è esausta/bruciata. Cerca di ricordare l’ultima volta in cui hai fatto la manutenzione della tua e-cigarette e, se necessario, lavala bene mettendola a bagno in acqua e bicarbonato.

Aprendo la sigaretta elettronica potrai inoltre verificare lo stato della resistenza e del cotone: se è il caso di cambiarli, allora forse è questo il motivo della tua tosse!

4) Tiro di polmone e tosse? Forse non fa al caso tuo e il tuo corpo reagisce così.

svapo mi fa tossire tiro di polmone e tosse

Se tossisci durante lo svapo e hai una sigaretta elettronica dai fori molto larghi, dunque adatta al cloud chasing e al tiro polmonare, forse il dispositivo potrebbe non essere adatto alle tue esigenze. Per caso hai un amico che utilizza una e-cig per tiro di guancia? Allora chiedigli di provare il suo dispositivo e verifica se con quello ti trovi meglio e tossisci meno.

Forse hai davvero bisogno di abbandonare la sigaretta elettronica per tiro di polmone e utilizzarne una con fori più stretti e con emissione di nuvole di vapore meno dense.

5) Hai abbandonato la sigaretta analogica? Se non l’hai ancora fatto potrebbe essere questo il motivo della tua tosse.

Tantissime persone, anziché abbandonare definitivamente la sigaretta analogica quando iniziano a usare l’elettronica, le utilizzano entrambe. Questo è un comportamento assolutamente sconsigliato.

Prima di tutto perché, in questo modo, la sigaretta elettronica perde la sua utilità (ovvero portare le persone a smettere di fumare definitivamente). In secondo luogo perché fumare e svapare sono delle modalità completamente diverse.

Se invece continui a fumare la sigaretta, continui a utilizzare la stessa “tecnica” anche con l’elettronica, e ciò potrebbe portarti del fastidio con conseguente tosse. Inoltre sei sicuro che la tua gola non sia irritata proprio dal fumo di sigaretta classica anziché dal vapore?

Qualora non riuscissi ad abbandonare la sigaretta analogica per via della nicotina, prova ad aumentare le quantità di questa sostanza nei liquidi per sigaretta elettronica con nicotina (diminuendola poi in maniera graduale). E ovviamente non comprare più i pacchetti di sigarette!

Leggi anche: Liquido sigaretta elettronica con nicotina: come utilizzarlo se vuoi smettere di fumare

In conclusione

La tosse da sigaretta elettronica potrebbe manifestarsi per i motivi più disparati. Oggi ti abbiamo elencato le 5 motivazioni principali per cui una persona tende a tossire durante lo svapo, e ti abbiamo anche dato le soluzioni in modo che tu possa risolvere subito.

Verifica subito cosa potrebbe portarti a tossire e rimedia con i nostri consigli. E non dimenticare: acquista subito i migliori prodotti per lo svapo su Terpy!