Sigaretta elettronica senza combustione: esiste davvero? Ecco dove sbagliano tutti.

Sigaretta elettronica senza combustione

Ecco la verità sulla fantomatica sigaretta elettronica senza combustione.

Nel 2020 i tabagisti hanno tante opzioni per smettere di fumare, tra cui le e-cig con liquidi svapo e la sigaretta elettronica senza combustione.

Ma cosa si intende con sigaretta elettronica senza combustione?

Tecnicamente, anche i vaporizzatori personali funzionano senza combustione. In questo caso infatti i liquidi sigaretta elettronica vengono vaporizzati tramite una resistenza riscaldante, contenuta all’interno dell’atomizzatore.

In realtà però, quando si sente parlare di sigaretta elettronica senza combustione, il dispositivo a cui si fa riferimento è la sigaretta IQOS, marchiata Philip Morris.

sigaretta elettronica senza nicotina vs liquidi svapo

Tale strumento nasce come alternativa al classico fumo di tabacco, presentandosi come opzione meno nociva. Ma sarà realmente così?

Facciamo un passo per volta e andiamo innanzitutto a vedere che cos’è l’IQOS e come funziona.

Sigarette elettroniche senza combustione: ecco che cosa è l’IQOS.

La sigaretta IQOS è un dispositivo dotato di batteria integrata che riproduce l’esperienza del fumo di sigaretta in tutto e per tutto (in particolare nel male!).

Come ci riesce?

L’IQOS è fondamentalmente un “motore” che per produrre vapore fumoso necessita di inserti fisici a base di tabacco. Si tratta di cartucce del tutto similari ad una sigaretta vera ma della lunghezza di circa 4cm, in cui è presente:

  • Un filtro
  • Una cartina
  • Del vero tabacco (con nicotina)

Tali stick di tabacco, venduti in mini pacchetti che riprendono in modo del tutto simile quelli delle sigarette classiche, devono essere alloggiati nell’apposita sede, laddove verranno a contatto con la linguetta riscaldante di ceramica del dispositivo.

Una volta messo ogni elemento al suo posto, può partire l’esperienza di fumo elettronico. L’IQOS è tarata per garantire un certo numero di inalazioni (14) o per una durata massima di 6 minuti (cifre che corrispondono circa a quelle della sigaretta classica).

La suddetta linguetta riscalda l’inserto tabaccoso dall’interno e lo porta ad una temperatura di 350°, garantendo di scaldare e non di bruciare: da qui la definizione di sigaretta senza combustione.

Leggi anche: Come pulire (efficacemente) la sigaretta elettronica quando si cambia liquido

IQOS vs E-cig: quali sono le differenze?

liquidi sigaretta elettronica o IQOS

Ora che sai che cos’è la sigaretta IQOS, vogliamo fare un paragone con il dispositivo che meglio conosciamo noi: la sigaretta elettronica. I sinonimi per definire questo strumento di riduzione del rischio del danno da fumo di tabacco sono tanti, perciò potresti sentirlo nominare nei seguenti modi:

  • E-cigarette
  • E-cig
  • Vaporizzatore personale

Bada bene, l’IQOS non è una sigaretta elettronica!

Non stiamo dicendo niente di nuovo, infatti la stessa azienda che produce l’IQOS segnala nella prima pagina del suo sito web tale distinzione tra il loro prodotto e le e-cig che conosciamo noi.

Le differenze tra i due prodotti saltano all’occhio rapidamente ma quelle principali riguardano il loro funzionamento. L’IQOS riscalda il tabacco vero (nicotina compresa), mentre l’e-cigarette vaporizza dei liquidi svapo, composti da una base eliquid neutra (glicole propilenico e glicerina vegetale) e aromi per sigaretta elettronica (con o senza addizione di nicotina liquida).

Fondamentalmente l’IQOS costituisce un sostituto della sigaretta in cui viene meno la combustione (ma non tutte le sostanze nocive che ne derivano), mentre la sigaretta elettronica nasce come strumento per dire addio al fumo e alla dipendenza da nicotina in tutto e per tutto.

Il vapore fumoso dell’IQOS fa male?

Un argomento ancora caldo riguarda la nocività del vapore prodotto dall’IQOS e il dibattito è tuttora in corso. Essendo un prodotto lanciato sul mercato di recente, gli studi a riguardo sono piuttosto scarni ancora, contrariamente a quelli effettuati sulle sigarette elettroniche, in auge ormai da oltre 10 anni.

Inizialmente pareva che il vapore dell’IQOS fosse molto diverso da quello della sigaretta classica ma uno studio pubblicato sul sito di ERJ Open Research ha rivelato nuovi elementi.

Secondo tale ricerca infatti, sembra che al suo interno vi sia una presenza di sostanze similari a quelle del fumo di tabacco (anche se in quantità nettamente inferiore) e addirittura una buona percentuale di polveri sottili, potenzialmente pericolose per i nostri polmoni.

Pur non raggiungendo la combustione dunque, il vapore dell’IQOS non è del tutto privo di rischi e ciò ne inficia la reale utilità per la riduzione del danno da fumo.

Leggi anche: Glossario: i 10 termini da conoscere se intendi approcciarti al mondo dello svapo

Considerazioni finali sulla sigaretta IQOS.

Come hai avuto modo di leggere in questo articolo, la fantomatica sigaretta senza combustione (alias IQOS) potrebbe rivelarsi un prodotto non efficace per migliorare la tua salute, partendo dal presupposto che tu sia (o sia stato) un tabagista.

Al giorno d’oggi, con tanto di studi scientifici che supportano tale tesi (come quelli pubblicati sul Public Health England), il dispositivo migliore per tutelare la salute dei tuoi polmoni è senza dubbio la sigaretta elettronica assieme ai liquidi svapo.

Infatti il sistema di vaporizzazione di questo tipo ti permette innanzitutto di abbandonare subito la combustione, dicendo addio al monossido di carbonio e alle altre dozzine di sostanze nocive della bionda classica, e gradualmente di eliminare la nicotina.

Grazie alla modulabilità della percentuale di nicotina liquida, il neo-vaper può iniziare con un e-liquid dai valori di nicotina alti e poi diminuirli man mano, fino ad arrivare allo zero e salutando per sempre l’assuefazione.

Tale procedimento risulterebbe totalmente irrealizzabile con la sigaretta senza combustione di Philip Morris, semplicemente perché l’IQOS senza nicotina non esiste.

Il nostro consiglio è dunque di preferire l’utilizzo della e-cig e dei liquidi sigaretta elettronica come quelli che puoi acquistare su Terpy, il nostro shop online di prodotti da vape, tra cui i liquidi tabaccosi, molto utili proprio per chi vuole smettere di fumare.

Perciò non indugiare oltre, entra subito nel nostro catalogo e acquista ora i migliori articoli per vaper del mercato!