Aromi senza sapore nella sigaretta elettronica: potrebbe essere sinonimo di bassa qualità?

Aromi senza sapore nella sigaretta elettronica

3 dritte salvavita (+ 1 bonus) per chi non percepisce gli aromi nella sigaretta elettronica .

Una delle beghe più fastidiose per un vaper riguarda gli aromi senza sapore nella sigaretta elettronica, ovvero quel momento in cui dopo un bel puff ti pare che i liquidi svapo non sappiano di un bel niente.

Risultato? Insoddisfazione!

Per ovviare a questo problema bisogna innanzitutto stabilirne le cause, che possono essere più di una. Per farlo in modo chiaro, abbiamo bisogno di fare un brevissimo preambolo.

I liquidi sigaretta elettronica possono essere pronti all’uso oppure da miscelare in maniera fai da te, ma in entrambi i casi gli elementi che li costituiscono sono i seguenti:

Ciò che dona il “gusto” alla nostra svapata sono gli aromi concentrati sigaretta elettronica, vale a dire le essenze degli e-liquid. Verrebbe perciò da pensare che la responsabilità dell’assenza di sapore sia da ricollegare direttamente a loro ma, credici, non è sempre così.

Andiamo a vedere perché: ecco i 3 consigli di Terpy per coloro che non percepiscono l’aroma di un liquido nella propria e-cigarette.

aromi svapo senza sapore nella sigaretta elettronica

1) Aromi senza sapore nella sigaretta elettronica: cattiva qualità o diluizione errata?

Come dice il titolo del nostro articolo, uno dei motivi dell’assenza di sapore nei tuoi liquidi svapo potrebbe certamente essere da ricercare nella qualità dell’aroma stesso.

Gli aromi per sigaretta elettronica vengono solitamente venduti in formato da 10ml da diluire poi assieme alla base eliquid, in modo da costituire così l’e-juice finale da svapare. La percentuale di diluizione dell’aroma viene solitamente suggerita dal produttore ma possiamo generalizzare dicendo che in media si aggira sul 10% del liquido finale.

Se utilizzi un dato aroma per la prima volta, ti suggeriamo di effettuare la diluizione secondo le cifre indicate sulla sua confezione. Qualora così facendo riscontrassi un problema di “non sapore”, prova ad aumentare la percentuale di diluizione fino al massimo del quantitativo suggerito ed eventualmente anche oltre.

In caso il problema persista, è probabile che l’aroma che hai davanti non valga un granché ma si tratta di casi veramente rari. Infatti, la causa potrebbe annidiarsi altrove.

Andiamo a vedere dove!

Leggi anche: Glossario: i 10 termini da conoscere se intendi approcciarti al mondo dello svapo

2) Nessun sapore dopo la svapata? Verifica la composizione della tua base neutra.

Devi sapere che il liquido base sigaretta elettronica è un elemento molto importante all’interno dei liquidi svapo, poiché a seconda della sua composizione può esaltare o tarpare la nostra percezione aromatica.

Prendiamo come esempio la base eliquid più diffusa: la base neutra 50PG / 50VG, in cui le due componenti principe si equivalgono. Questo tipo di base è molto poliedrica, poiché consente di ottenere un vapore corposo, un buon hit e un’eccellente carica aromatica.

Questo poiché il glicole propilenico (PG) dona fluidità alla miscela finale, garantendo colpo in gola (hit) e un buon aroma. Dal suo canto invece la glicerina vegetale (VG) è responsabile della consistenza del vapore stesso ma al suo aumentare tende ad appannare la percezione aromatica.

cause degli aromi sigaretta elettronica senza sapore

Tutto questo dunque per farti capire che l’assenza di sapore nei tuoi liquidi svapo può essere riconducibile ad un liquido base sigaretta elettronica eccessivamente sbilanciato sulla glicerina vegetale.

Se anche questo non è il tuo caso, passa al paragrafo successivo!

3) Il vapore della tua e-cig sa di base neutra? Forse l’aroma che utilizzi è scaduto da un pezzo.

Nella vita può capitare, per distrazione o sbadatezza, di perdersi in un bicchier d’acqua. Ti è mai capitato di impazzire perché quel PC portatile non volesse saperne di accendersi, per poi constatare che non avevi collegato la presa di corrente?

A volte la soluzione ad un problema è quella più semplice e sta proprio davanti ai nostri occhi. Stiamo parlando della data di scadenza del tuo aroma svapo.

L’hai mai controllata?

Hai l’armadietto strapieno di e-liquid, tra cui alcuni acquistati ormai anni or sono?

Ecco, in quel caso devi sapere che essendo aromi alimentari, anche gli aromi per sigaretta elettronica hanno una data di scadenza. Non tanto perché vanno a male ma poiché la loro carica aromatica svanisce nel lungo periodo, proprio come una buona birra luppolata nell’arco degli anni.

Occhio dunque a quelle che possono sembrare banalità ma che possono darti qualche gatta da pelare.

Non hai ancora individuato la fonte del problema dell’assenza di sapore nei tuoi e-liquid? Andiamo a vedere un altro caso classico.

Leggi anche: Sigaretta elettronica senza combustione: esiste davvero? Ecco dove sbagliano tutti.

4) Ancora nulla? Forse il problema non è l’aroma da svapo ma il tuo retro-olfatto.

Diluzione corretta..

Aroma Terpy di alta qualità, non in scadenza..

Base neutra equilibrata..

Sai che c’è? Forse l’assenza di sapore durante la svapata non è causata dall’aroma svapo ma è il tuo apparato sensoriale che è in panne.

Svapare tanti millilitri al giorno, oltre a far seccare la bocca (lingua dello svapatore), può portare ad un azzeramento della percezione aromatica di un liquido in particolare o anche più di uno.

Questo accade perché le papille gustative tendono ad andare in saturazione, in particolare quando parliamo di un uso eccessivo di aromi sigaretta elettronica molto intensi (come alcuni aromi tabaccosi).

Stessa cosa accade quando si utilizza lo stesso liquido da tanto tempo senza intervallarlo con altri.

In questo caso la soluzione, oltre a darsi una moderata con i consumi quotidiani, si può trovare in 3 modi:

  • Cambiando aroma/e-liquid
  • Svapare base neutra per qualche giorno
  • Utilizzando liquidi mentolati

Il nostro consiglio è quello di provarli uno per volta in questo esatto ordine.

Considerazioni finali sugli aromi senza sapore nella sigaretta elettronica.

Speriamo che questo articolo ti abbia dato gli strumenti giusti per risolvere il tuo problema. Qualora non fosse, puoi contattarci e ti aiuteremo volentieri a trovare una soluzione!

Nel catalogo Terpy trovi tantissimi aromi svapo di alta qualità, dagli aromi cremosi a quelli fruttati, dagli aromi speciali a quelli tabaccosi.

Inoltre, se avessi bisogno di un aroma rinfrescante per resettare le tue papille gustative, ti consigliamo di provare il nostro Bluesky, un tripudio di note fresche e sinuose tra cui il pino silvestre e la menta piperita: un vero toccasana per la tua percezione aromatica!

Che aspetti allora? Entra subito nel nostro shop online e acquista ora i tuoi aromi sigaretta elettronica e tanti altri prodotti per lo svapo!