Prima sigaretta elettronica? Come sceglierla in base a ciò che conta di più

come scegliere la prima sigaretta elettronica

Scopri come trovare la tua prima sigaretta elettronica ideale puntando alle caratteristiche più importanti

Se stai pensando di acquistare la tua prima sigaretta elettronica, magari perché vuoi smettere di fumare, è probabile che sia alla ricerca di un dispositivo per lo svapo facile da utilizzare, ma allo stesso tempo performante ed in grado di non farti sentire la mancanza della sigaretta analogica.

Qui puoi trovare tutte le dritte per indirizzarti verso la scelta migliore e qualche consiglio per l’acquisto ideale.

Ecco tutte le informazioni che cercavi.

Prima sigaretta elettronica: quale scegliere? Ecco i parametri base.

La scelta della prima sigaretta elettronica è molto importante: si tratta del primo approccio al mondo del vaping, che influirà sul fatto che continui ad utilizzare questo dispositivo oppure no.

Ciò su cui ti devi basare inizialmente è:

  • la facilità di utilizzo;
  • le tue vecchie abitudini da fumatore.
ragazza che utilizza la prima sigaretta elettronica

Capire il perché del primo punto è semplice, un dispositivo intuitivo e facile di utilizzare ti permetterà di iniziare a svapare senza stress e senza difficoltà.

Al secondo requisito, invece, sono collegati diverse caratteristiche della e-cigarette: in particolare la durata della batteria e l’hit.

Se durante la giornata fumavi tante sigarette devi puntare su un dispositivo con una batteria in grado di durare per svariate ore (in questo modo non rischierai di trovarti senza carica proprio nel bel mezzo di una crisi d’astinenza da sigaretta).

L’hit invece sarebbe il colpo in gola, ossia la sensazione generata dalla nicotina sulla gola (tipica della sigaretta analogica) che è in grado di generare una e-cigarette.

Detto questo, come prima sigaretta elettronica ti consigliamo di puntare su un dispositivo per tiro di guancia, ossia quella tipologia di e-cigarette che consente di svapare in modo naturale. Chi inizia con un kit per tiro polmonare, infatti, potrebbe avvertire il tutto in modo troppo forte e deciso.

Ultimo tra i consigli principali  è quello di optare per un kit per sigaretta elettronica già pronto, ossia una e-cig già assemblata completa di tutte le componenti, che sarebbero:

  • il corpo batteria (o mod), ossia la componente che genera l’energia elettrica necessaria per permettere la vaporizzazione del liquido grazie all’azione dell’atomizzatore;
  • l’atomizzatore, ossia quella componente in cui avviene la vaporizzazione dei liquidi svapo;
  • la resistenza (o coil) che sarebbe quella particella all’interno dell’atomizzatore che riscaldandosi fa sì che gli e-liquids diventino vapore.

Scegliere tutte le componenti singolarmente, infatti, inizialmente potrebbe risultare complicato o ti potrebbe scoraggiare ad intraprendere la strada del vaping. Acquistando un kit per sigaretta elettronica già pronto, invece, potrai svapare fin da subito senza difficoltà riuscendo a smettere di fumare!

Leggi anche: Anello in silicone per sigaretta elettronica: a cosa serve e perché dovresti averne uno

Che liquidi acquistare per la prima sigaretta elettronica?

Oltre che scegliere attentamente il primo dispositivo per lo svapo, anche scegliere i liquidi giusti inizialmente può fare la differenza.

In che senso?

Iniziamo col dire che in commercio esistono dei liquidi per sigaretta elettronica già pronti, oppure delle sostanze per assemblarli.

In particolare è possibile acquistare glicole propilenico, glicerina vegetale, aromi svapo e nicotina liquida separatamente, oppure una base e-liquid che contengono già GV e PG, sempre da miscelare agli aromi e alla nicotina.

Per il primo periodo ti consigliamo di optare per i liquidi pronti e se sei un ex fumatore la scelta migliore potrebbe essere senza dubbio quella di puntare sui liquidi tabaccosi.

In questo modo grazie alla tua nuova e-cigarette potrai ricreare un’esperienza molto simile al fumo di sigaretta.

Ora probabilmente vorrai delle indicazioni sulle dosi delle nicotina. 

A quanta nicotina svapare nel primo periodo?

Da questo punto di vista il miglior consiglio che ti possiamo dare è quello di basarti sul quantitativo di nicotina che assumevi con le sigarette analogiche. Per farlo ti basterà cercare on-line il sito delle sigarette che fumavi e leggere le indicazioni riguardo alla nicotina contenuta in ogni pezzo (prima era possibile leggerlo nel pacchetto, ora non più).

Tieni conto di questo dato, ma ricorda di non eccedere con le dosi di questa sostanza inizialmente, infatti la sigaretta analogica dopo circa 12 tiri “finisce” mentre la e-cigarette no, quindi regolati di conseguenza.

prima sigaretta elettronica ideale eGo Ayo Kit

Sigaretta elettronica, la migliore per iniziare ad esplorare il mondo dello svapo.

Se cerchi la miglior sigaretta elettronica per iniziare a svapare dovresti certamente prendere in considerazione la eGo AIO Kit che trovi in vendita nel nostro store Terpy.

Si tratta di una e-cigarette dal design semplice e minimalista, è eco-friendly ed è in vendita ad un prezzo a dir poco competitivo di soli 14,90 €, (N.B. A causa delle fluttuazioni di mercato i prezzi potrebbero variare, verifica sempre sul sito).

Ti chiedi quali siano le caratteristiche e i vantaggi di questa e-cigarette?

Si tratta senza dubbio di un dispositivo molto pratico e semplice da utilizzare.

Ecco perché:

  • è facile da riempire (dall’alto);
  • è dotata di un cleromizzatore (ossia un atomizzatore trasparente che consente di monitorare il livello del liquido);
  • permette di regolare il flusso d’aria per personalizzare l’esperienza di vaping;
  • possiede una batteria da 1500 mAh con una lunga autonomia;
  • il packaging è stato ideato con la collaborazione di “OneTreePlanted”,associazione attiva nella riforestazione.

Oltre a questo c’è da dire che si tratta di una sigaretta elettronica di dimensioni ridotte che permette di svapare in modo molto simile a quando si fuma la sigaretta analogica.

Insomma, si tratta di un dispositivo che come prima scelta dovresti senza alcun dubbio prendere in considerazione.

Leggi anche: Le caratteristiche da tenere presente se cerchi il miglior atomizzatore da guancia rigenerabile per liquidi tabaccosi

Oltre a questa, però, ti invitiamo a dare un’occhiata anche alle altre proposte di sigarette elettroniche nel nostro store, dei kit già pronti all’uso che ti permetteranno di svapare in modo intuitivo e semplice fin da subito.

Visita Terpy.it ed esplora le tantissime proposte di liquidi, aromi per sigaretta elettronica, basi e dispositivi per lo svapo di ottima qualità. 

Ti aspettiamo!