Miglior shop online di sigaretta elettronica: ecco dove conviene acquistare

Scegliere il miglior shop online per acquistare la sigaretta elettronica conviene per la salute e per il portafogli

Perché è importante comprare la sigaretta elettronica in uno shop affidabile e quale scegliere tra i tanti presenti sul web

L’industria dello svapo è cresciuta esponenzialmente negli ultimi anni ed esistono tantissime aziende che vendono qualunque tipo di prodotto per vaper.

Una scelta così ampia è un bene per i consumatori, ma allo stesso tempo può causare confusione. A chi affidarsi tra tutti questi shop?

Peraltro la scelta del negozio presso il quale acquistare tutto ciò che serve per lo svapo è molto più importante di quello che si può pensare. Ci sono, infatti, anche attività che per risparmiare vendono prodotti di bassa qualità che, per quanto possano tentare chi è alla ricerca del risparmio, potrebbero anche causare numerosi problemi e compromettere perfino la salute di chi li utilizza.

Per questo è bene scegliere con cura il rivenditore a cui rivolgersi per limitare al massimo i rischi legati allo svapo con articoli scadenti.

In questo articolo spiegheremo quali rischi corre chi cerca di risparmiare acquistando sigarette elettroniche e e-liquid economici e non controllati. Illustreremo, poi, qual è il miglior shop online di sigarette elettroniche per essere sicuri di avere sempre il massimo della qualità.

Utilizzare sigarette elettroniche scadenti può essere rischioso anche per la salue

Ecco quali rischi di corrono acquistando prodotti per lo svapo scadenti

Chi acquista prodotti per lo svapo deve fare attenzione a cosa compra per non incorrere in rischi talvolta anche molto seri. Quando questi articoli vengono confezionati senza far attenzione alla qualità, infatti, le conseguenze possono essere molto spiacevoli.

Una batteria per sigaretta elettronica economica, ad esempio, potrebbe avere dei malfunzionamenti e danneggiarsi, rovinando irrimediabilmente il dispositivo nel quale è stato inserito o, peggio, esplodendo e causando lesioni al proprietario. Questo può capitare durante le giornate molto calde, quando le batterie vengono lasciate inserite troppo a lungo nel caricatore oppure anche senza particolari motivi.

Gli incidenti di questo tipo sono piuttosto rari perché le batterie moderne possiedono dei circuiti di sicurezza che limitano il rischio di questi episodi. Tuttavia, dispositivi economici fabbricati senza tenere conto della qualità possono spesso dar luogo a incidenti del genere.

È importante anche la qualità dell’atomizzatore. Quando questo componente è fabbricato in modo inadeguato, infatti, la risalita del vapore durante la svapata può causare l’emissione di liquido incandescente che può ustionare la lingua.

Infine è fondamentale utilizzare solo liquidi per lo svapo prodotti secondo alti standard qualitativi. È importante che questi articoli abbiano un’etichetta chiara che mostri quali sono le sostanze contenute al loro interno e che riportino il marchio di certificazione CE. In caso contrario potrebbero essere stati prodotti miscelando sostanze nocive che possono compromettere la salute dei polmoni di chi li utilizza, come avvenuto negli Stati Uniti qualche anno fa, dove sono morte diverse persone a causa di e-liquid non a norma.

Leggi anche: Qual è la box per sigaretta elettronica migliore del 2021?

Il caso americano: come degli e-liquid creati senza rispettare le norme hanno ucciso diverse persone

Nel 2019 negli Stati Uniti si sono verificati una serie di decessi legati all’utilizzo della sigaretta elettronica che hanno allarmato il mondo intero.

Ci sono state diciotto morti confermate collegate al vaping in California, Illinois, Indiana, Kansas, Minnesota e Oregon e più di mille casi di problemi polmonari riportati.

Il CDC (Center for Disease Control) del governo federale statunitense ha affermato che nella maggior parte dei casi, circa l’80%, le persone hanno utilizzato liquidi addizionati con tetraidrocannabinolo (THC). La maggior parte di questi, secondo la Food and Drug Administration (FDA), che sta indagando con il CDC, contengono anche una sostanza molto nociva chiamata vitamina E acetato. Sembra anche che alcuni di coloro che hanno accusato problemi di salute possano aver comprato le loro sigarette elettroniche e i loro e-liquid per strada.

Va tenuto a mente che il disastro che ha colpito gli USA non è stato causato da dispositivi per lo svapo prodotti secondo le normative in vigore. Quando le sigarette elettroniche vengono costruite rispettando gli standard di sicurezza, e utilizzate con liquidi confezionati con sostanze controllate, svapare sembrerebbe essere meno nocivo rispetto al fumo delle sigarette tradizionali.

Lo afferma anche l’organizzazione Public Health England (PHE), oggi nota come UK Health Security Agency, massimo organo di controllo sulla salute del Regno Unito. Il PHE ha dichiarato che la sigaretta elettronica è del 95% più sicura rispetto a quelle tradizionali e gli scienziati e gli attivisti britannici pubblicizzano le e-cig come un valido metodo per smettere di fumare.

Insomma, la strada per far sì che lo svapo rimanga un’alternativa più sicura rispetto al fumo tradizionale consiste nel controllare la produzione dei prodotti per vaper assicurandosi che rispettino delle norme di sicurezza e di igiene. Ed è stata proprio l’assenza di simili norme a far sì che negli USA potessero accadere queste tragedie.

Nell’Unione Europea, invece, non si sono mai verificati simili fatti grazie alle legislazioni in materia che vietano la vendita di prodotti di scarsa qualità e potenzialmente nocivi per chi li utilizza.

Ecco qual è il miglior shop online per lo svapo

A quali shop online di sigaretta elettronica affidarsi per non correre pericolosi rischi

In Italia esiste una normativa che regola la produzione e la vendita di tutti i prodotti per lo svapo, sigarette elettroniche, liquidi pronti, aromi, basi con nicotina ecc. Grazie a queste leggi ogni vaper può acquistare articoli sicuri e controllati ed evitare le conseguenze legate all’utilizzo di dispositivi scadenti.

Naturalmente esistono delle differenze tra i vari rivenditori del settore e, per avere il massimo della qualità e della sicurezza è opportuno scegliere i migliori. Ce ne sono diversi seri e affidabili, ma la medaglia d’oro va a Terpy, azienda leader nei prodotti per lo svapo.

All’interno dello shop di Terpy è possibile acquistare sigarette elettroniche per tutti i gusti, dalle pod mod ai dispositivi classici sia per lo svapo di guancia che per quello da polmone. Ci sono, poi, tantissimi liquidi già pronti tabaccosi, fruttati, cremosi ecc. Per i più esperti sono disponibili anche le basi neutre alle quali aggiungere l’aroma preferito e la nicotina per creare in casa i propri liquidi preferiti.

Leggi anche: Come pulire il filtro della sigaretta elettronica: breve guida pratica

In conclusione

Abbiamo spiegato quali sono i rischi legati all’acquisto di prodotti per lo svapo di bassa qualità.

La sigaretta elettronica è stata riconosciuta da alcuni scienziati come un valido metodo per smettere di fumare e ridurre, così, i danni alla salute provocati dal tabacco. Per raggiungere questo importante risultato, però, è necessario fare attenzione a quali prodotti si comprano, rivolgendosi solo a rivenditori certificati, seri e affidabili che seguono le normative vigenti.

Se sei alla ricerca del migliore negozio online dove poter acquistare in sicurezza tutto ciò che ti serve per svapare in tranquillità, entra su Terpy.it, lo shop numero 1 in Italia!