La sigaretta elettronica fa tanto vapore? Ecco i principali motivi.

Perché la sigaretta elettronica fa tanto vapore? Soluzioni.

La tua e-cigarette sta producendo troppo vapore? Scopri quali potrebbero essere le cause e come risolvere.

Se la tua sigaretta elettronica fa tanto vapore e ti piacerebbe ottenere delle nuvole un po’ meno voluminose e dense, ci sono diversi parametri di cui puoi tenere conto per personalizzare la tua esperienza di vaping a 360°.

Qui ti spieghiamo esattamente che cosa dovresti considerare per riuscire a svapare secondo i tuoi gusti, verificando la composizione dei liquidi per sigaretta elettronica, le sue componenti e la regolazione di alcuni parametri.

Ecco tutto ciò che ti serve sapere.

Perché la sigaretta elettronica fa tanto vapore? Le motivazioni possono essere prevalentemente 3.

Se hai cambiato dispositivo per lo svapo o se di recente hai iniziato ad utilizzare la sigaretta elettronica per smettere di fumare e ti sei reso conto che produce tantissimo vapore, è probabile che voglia sapere perché ed, eventualmente, come modificare questa caratteristica per ottenere uno stile di vaping più simile al fumo della sigaretta analogica.

Sigaretta elettronica che fa tanto vapore.

Alcune persone, infatti, amano le nuvole di vapore grandi e dense (come chi pratica il cloud chasing), altri prediligono uno stile di vaping più naturale e meno invasivo.

Iniziamo col dire che il quantitativo di vapore prodotto da una e-cigarette dipende sia dalla composizione dei liquidi svapo, sia dalle caratteristiche e dalle regolazioni del dispositivo.

Considerando un parametro per volta potrai capire per quale motivo la tua sigaretta elettronica fa tanto vapore e potrai personalizzare la tua esperienza al meglio.

Partiamo dai liquidi, una componente che determina tantissimo la tipologia di vapore emesso, e poi passiamo alla sigaretta elettronica per capire se hai sotto mano quella giusta per te o se semplicemente la dovresti regolare in modo differente!

Leggi anche: Sigaretta elettronica e sport: svapare influisce sulle prestazioni sportive? Abbiamo una risposta.

Composizione dei liquidi svapo: attenzioni alle percentuali delle componenti.

Se la tua e-cigarette fa tanto vapore, probabilmente stai utilizzando un liquido base per sigaretta elettronica con un’alta percentuale di VG (la glicerina vegetale) e una percentuale più bassa di PG (glicole propilenico).

Se vuoi ottenere una nuvola di vapore meno fitta e corposa, perché preferisci vivere un’esperienza di vaping più “naturale” e meno invadente anche per chi ti sta intorno, dovresti optare per un liquido per sigaretta elettronica a guancia con un quantitativo di VG pari o inferiore al 50%.

Acquistalo già pronto, oppure acquista separatamente le componenti della base e-liquid, gli aromi svapo e (se la utilizzi) la nicotina liquida e componi il tuo liquido personalizzato, per ottenere la consistenza che desideri: ti renderai conto che diminuendo il quantitativo di VG anche anche la percezione degli aromi sarà migliore!

I liquidi svapo realizzati con una percentuale di Glicerina vegetale che supera il 60%, infatti, sono stati ideati proprio per chi ama il vapore persistente, denso e corposo, a discapito della percezione del gusto. 

I liquidi che invece sono realizzati con un quantitativo di Glicole Propilenico al 50% o con una dose maggiore, permettono di ottenere delle nuvole di vapore meno voluminose, più simili al fumo della sigaretta analogica, e consentono di godere a pieno degli aromi fruttati, tabaccosi o di qualsiasi altro tipo.

Ragazza che svapa con una sigaretta elettronica che non fa tanto vapore.

Caratteristiche delle e-cigarette: che atomizzatore hai?

Anche le caratteristiche del dispositivo per lo svapo influiscono sul quantitativo di vapore prodotto, ed in particolare una componente: l’atomizzatore.

Se la tua e-cigarette produce enormi nuvoloni di vapore, è probabile che quando hai effettuato l’acquisto sia incappato in una sigaretta elettronica polmonare, dotata di un atomizzatore con fori molto larghi, studiati appositamente per svapare liquidi densi ad alto contenuto di Glicerina Vegetale.

Per ottenere un’esperienza di vaping più “delicata” e meno impattante e godere a pieno degli aromi per sigaretta elettronica, quindi, ti dovresti chiedere qual è la miglior sigaretta elettronica di guancia.

Le migliori sigarette elettroniche da guancia sono dotate di atomizzatori con fori dell’aria più piccoli rispetto a quelli utilizzati per lo svapo polmonare. Anche il foro di uscita e del drip tip sono più piccoli, per questo le nuvole di vapore emesse sono meno voluminose.

Regolazione del flusso dell’aria e del liquido.

Oltre ai liquidi e alle caratteristiche dell’atomizzatore, che possono essere più adatte al tiro di guancia o al tiro polmonare, anche la regolazione del flusso d’aria e del liquido possono incidere sul quantitativo di vapore emesso.

Prima di continuare è importante specificare che non tutti i dispositivi per lo svapo danno la possibilità di regolare questi parametri, ma se il tuo fa parte di questi, tieni presente quanto segue.

Quando iniziamo a svapare, ciò che sostanzialmente facciamo è aspirare dal drip tip il liquido per e-cigarette presente nella camera, precedentemente vaporizzato dall’atomizzatore.

Aprendo molto il flusso d’aria nella e-cigarette il risultato è che durante l’aspirazione si sposterà nella camera di vaporizzazione un quantitativo di vapore maggiore, chiudendolo un po’, invece, si otterrà un quantitativo di vapore decisamente minore.

Stessa cosa regolando il flusso del liquido.

Più liquido arriva all’atomizzatore, più vapore si otterrà e viceversa.

Se vuoi ottenere un quantitativo di vapore non troppo elevato e prediligi un tipo di tiro più stretto, diminuisci il flusso d’aria e il flusso del liquido o solo uno dei parametri, fino a trovare la soluzione migliore per te!

Leggi anche: La sigaretta elettronica può causare l’alito cattivo? Ecco cosa ne pensano gli esperti.

Per concludere.

Ora sai come diminuire o come aumentare il fumo della sigaretta elettronica a tuo piacimento; sai che cosa influisce sia sul quantitativo che sulla consistenza più o meno densa.

Utilizzando queste informazioni potrai svapare secondo i tuoi gusti, tenendo ogni caratteristica sotto controllo.

Se ti sei reso conto che la tua sigaretta elettronica non è adatte a te, cerca una soluzione più adatta al tiro di guancia (vedi anche le proposte su Terpy.it), se invece il “problema” era solo il liquido, opta per una miscela bilanciata nel modo migliore o personalizzala acquistando gli ingredienti della base, gli aromi e le basette nicotina separatamente.

Visita Terpy.it, in nostro store specializzato nel mondo dello svapo, dove puoi trovare tutto ciò che ti occorre per personalizzare la tua esperienza di vaping al meglio!

Ti aspettiamo!