Ecco da cosa è composto il liquido delle sigarette elettroniche di qualità

Da cosa è composto il liquido delle sigarette elettroniche

Da cosa è composto il liquido delle sigarette elettroniche?

Sei alle prime armi con lo svapo perché stai pensando di smettere di fumare? Allora vorrai sicuramente sapere cosa compone i liquidi sigaretta elettronica, dunque cosa andrai a inalare quotidianamente al posto del fumo della classica sigaretta.

Oggi vogliamo approfondire proprio questo argomento e spiegarti nei minimi dettagli da cosa è composto il liquido delle sigarette elettroniche, in modo che tu sappia tutto (ma proprio tutto!) a riguardo.

Iniziamo col dirti che i liquidi svapo sono realizzati con i seguenti ingredienti miscelati tra loro:

  • Liquido base per sigaretta elettronica, composto da glicole propilenico e/o glicerina vegetale.
  • Aromi sigaretta elettronica.
  • Eventuale nicotina liquida.

Scopri, nei prossimi paragrafi, cosa sono gli ingredienti sopracitati.

1) Base per sigaretta elettronica con glicerina vegetale e glicole propilenico: cosa sono questi ingredienti?

composizione liquido sigaretta elettronica percentuali

La base eliquid, chiamata anche base neutra per sigaretta elettronica, è composta da Glicole Propilenico (PG) e/o Glicerina Vegetale (VG).

Glicole propilenico

Il PG è una sostanza liquida inodore e insapore, utilizzato in diversi ambiti, come ad esempio il settore alimentare, il settore farmaceutico e quello cosmetico. Nella sigaretta elettronica viene utilizzato fondamentalmente come veicolante degli aromi svapo in modo da rendere i liquidi svapo gustosi e non eccessivamente densi.

Alcune persone sembrano essere allergiche a questa sostanza e preferiscono una base neutra composta esclusivamente da Glicerina Vegetale.

Glicerina vegetale (chiamata anche Glicerolo)

La VG è una sostanza densa, vischiosa e dal sapore leggermente dolce. Viene largamente utilizzata nel settore cosmetico e in quello alimentare (ma non solo), mentre nel settore della sigaretta elettronica serve a dare corpo ai liquidi.

Gran parte dei liquidi sigaretta elettronica in commercio viene realizzata in due versioni:

  • con un rapporto 50/50 di VG e PG.
  • con un rapporto 70/30 di VG e PG.

Dunque se hai digitato su Google: “Liquidi 70/30 cosa significa” o “70 VG 30 PG cosa significa” ora sai che un liquido 50/50 ha il 50% di Glicerina vegetale e il 50% di Glicole propilenico, mentre un liquido 70/30 contiene una base al 70% di Glicerina vegetale e al 30% di Glicole propilenico.

La versione che presenta maggiori quantità di VG è da “cloud chasing”, in quanto i liquidi svapo sono più densi e la loro nebulizzazione dà vita a un aerosol molto denso. Inoltre il gusto e il profumo dei liquidi 70/30 risultano essere meno intensi rispetto a quelli con rapporto VG/PG 50 e 50, in quanto il PG trasporta gli aromi con molta più efficienza rispetto al VG.

A proposito di aromi, andiamo ora a vedere ciò che dà realmente gusto ai liquidi per e-cig!

Leggi anche: Liquido base sigaretta elettronica: 3 rischi che non ti dicono dei metodi fai da te

2) Aromi sigaretta elettronica: cosa sono e perché sono indispensabili nella composizione di liquidi svapo.

Gli aromi per sigaretta elettronica sono dei prodotti (di solito diluiti in piccole percentuali di Glicole Propilenico) che puoi addizionare alla base eliquid per conferirle determinati gusti e profumi; nei liquidi pronti, gli aromi sono già uniti alla base e all’eventuale nicotina. Senza queste sostanze, i liquidi sigaretta elettronica sarebbero praticamente insapori, o al massimo presenterebbero un sentore dolciastro dato da PG e VG!

Un’esperienza di svapo risulta ottimale solo se i liquidi sono aromatizzati (e solo se l’aroma è di tuo gradimento!). Nello specifico, gli aromi si suddividono in tre gruppi: aromi sintetici, aromi naturali estratti e aromi natural-identici.

Ecco di seguito tutti i dettagli a riguardo:

  • Aromi sintetici, chiamati anche aromi artificiali. Sono aromi creati in laboratorio e presentano delle molecole differenti rispetto a quelle naturali, ma che conferiscono al prodotto finale un sapore e un odore simile alle materie prime a cui si ispirano (per esempio banana, melone, cocco, etc). Non sono aggressivi con le resistenze e sono di facile reperibilità; inoltre hanno un costo inferiore rispetto alle altre tipologie di aromi.
  • Aromi naturali estratti: provengono dall’estrazione delle molecole direttamente dalle materie prime mediante particolari procedimenti come la distillazione, la macerazione e altro ancora.
  • Aromi natural-identici: sono creati in laboratorio e le molecole che li compongono sono del tutto simili a quelle naturali. A differenza degli aromi estratti, però, si ottengono mediante sintesi chimica.

Acquista subito gli aromi tabaccosi, gli aromi fruttati, gli aromi cremosi e gli aromi speciali del nostro shop online Terpy!

Al liquido base per sigaretta elettronica e agli aromi svapo si può eventualmente aggiungere nicotina liquida, consigliata qualora stessi cercando di smettere di fumare.

3) Nicotina liquida: l’ingrediente extra dei liquidi per sigaretta elettronica.

nicotina liquida composizione sigaretta elettronica per smettere fumare

Se stai cercando di smettere di fumare le sigarette classiche, allora ti consigliamo di scegliere liquidi sigaretta elettronica con nicotina. In alternativa, se vuoi realizzare i tuoi liquidi in maniera personalizzata, ti consigliamo di acquistare base eliquid, aromi svapo e basette nicotina in modo da poter unire questi ingredienti direttamente a casa tua.

La nicotina è disponibile in diverse percentuali sia nelle basette che nei liquidi pronti: la concentrazione massima di nicotina consentita dalla legge europea è 20 mg/ml, ma naturalmente le quantità possono essere anche inferiori.

Inoltre i produttori di articoli svapo devono obbligatoriamente diluire questa sostanza in liquidi – di solito la puoi trovare diluita in PG – e possono vendere i prodotti in quantitativi massimi di 10 ml, non di più. La normativa potrebbe sembrarti rigida, ma è indispensabile per la tutela della tua salute e di quella degli altri vaper.

La nicotina liquida per sigaretta elettronica è importante affinché tu non senta la voglia di utilizzare la sigaretta analogica (è proprio l’astinenza da nicotina che può portare alle ricadute). Se sei un neofita dello svapo ti consigliamo di acquistare liquidi pronti alla nicotina, ma se vuoi darti al fai da te abbiamo un approfondimento che spiega come mischiare questa sostanza alla tua base liquida, considerando la sua diluizione in altri prodotti.

Ecco di quale approfondimento parliamo: Tabella liquidi sigaretta elettronica con nicotina

In conclusione

Ora sai da cosa è composto il liquido delle sigarette elettroniche e sai che su Terpy puoi trovare sia liquidi pronti sia gli ingredienti separati (base eliquid, aromi svapo, basette nicotina) in modo da poter realizzare dei prodotti personalizzati!

Allora cosa aspetti? Acquista subito i migliori prodotti per lo svapo su Terpy.it e goditi un’esperienza unica!