Come togliere la puzza di fumo in casa (per sempre) con la sigaretta elettronica

come togliere la puzza di fumo in casa

Cerchi un metodo per dire addio alla puzza di fumo dentro casa? Scopri la soluzione definitiva

Se sei un fumatore assiduo e stai cercando di eliminare l’odore di fumo dalla tua casa ma non sai ottenendo risultati soddisfacenti, ti sarà molto utile leggere questo approfondimento.

Nelle prossime righe, infatti, ti vogliamo parlare del miglior alleato per il profumo della tua casa e la tua salute: la sigaretta elettronica.

Smettendo di fumare in casa e passando allo svapo, potrai ottenere tanti benefici. Anche cercare guide su come togliere la puzza di fumo in casa non sarà più un tuo problema.

Ecco la vera soluzione per avere per sempre una casa priva di odore di fumo.

ragazzo che fuma dentro casa con la finestra aperta

Perché è difficile sbarazzarsi della puzza di fumo?

Da che mondo è mondo, è risaputo che il vizio del tabagismo è molto difficile da combattere.

Quando viene portato anche all’interno delle mura domestiche, però, oltre alla salute, a subire dei danni è anche la casa, che sarà pervasa da una puzza di fumo acre e persistente che non ne vorrà sapere di andarsene.

Ma perché l’odore di fumo è tanto difficile da sconfiggere? 

Perché anche provando i migliori metodi anti-odore la puzza di sigaretta ricompare?

La risposta sta nelle sostanze prodotte dalla combustione e, naturalmente, nella volatilità del fumo.

Quando si accendono assiduamente delle sigarette dentro casa, il fumo è in grado di raggiungere anche le zone più impensabili, dove, le sostanze che lo compongono formano una sorta di patina che è proprio la responsabile del cattivo odore e che, spesso, è visibile a occhio nudo.

Spruzzando del detersivo in una parete o su un mobile impregnato di fumo, infatti, potrai vedere con i tuoi occhi che la patina generata dai residui della combustione colerà via creando delle gocciolature scure.

Oltre a impregnarsi su pareti, mobili, tendaggi, indumenti, libri e tutti gli altri complementi d’arredo, il fumo può finire anche all’interno del climatizzatore o, addirittura, nell’impianto di aerazione del forno e dell’aspirapolvere.

Questo significa che, per liberarti della sua puzza, non solo dovrai provvedere a una pulizia ‘strong’ della tua casa, smontando anche le componenti di alcuni elettrodomestici ma, dopo, dovrai anche dire addio alla sigaretta, o ti ritroverai punto e a capo!

Leggi anche: Assorbi odore per il fumo e altri rimedi: 3 soluzioni per lo studio

Ecco perché lo svapo è la soluzione per sconfiggere la puzza di fumo

Anche se apri costantemente le finestre, hai lavato accuratamente ogni angolo della casa, ritinteggiato tutte le pareti e utilizzato assorbi-odore di ogni genere, è probabile che la tua casa abbia ancora un po’ di odore di fumo. 

Per sbarazzarsi del cattivo odore della sigaretta, effettivamente, ci vuole un po’ di tempo, ma se vuoi ottenere dei risultati definitivi devi dire addio al vizio del tabacco.

Leggendo queste parole, è probabile che tu stia pensando che non riuscirai mai a smettere di fumare ma, acquistando la giusta sigaretta elettronica e scegliendo i migliori liquidi tabaccosi con nicotina, sarà più facile di quanto tu possa pensare!

Questo perché potrai continuare a mantenere le tue abitudini, compiere la tua solita gestualità e continuare ad assumere nicotina. Di conseguenza, eviterai le brutte crisi di astinenza di chi smette di fumare di colpo e, se ami il gusto del tabacco, potrai continuare ad assaporarlo con i liquidi svapo.

ragazza indecisa se smettere di fumare e passare allo svapo

Passare alla e-cigarette significa poter svapare tranquillamente dentro casa senza compromettere il suo profumo. 

I liquidi per sigaretta elettronica vaporizzati, infatti, al contrario del fumo, non si impregnano dappertutto formando una brutta patina maleodorante, ma possono essere eliminati semplicemente cambiando l’aria alle stanze.

Questo perché, quando si svapa, sono del tutto assenti il processo di combustione e le sostanze da essa prodotte. I liquidi svapo sono composti da una miscela di glicerina vegetale, glicole propilenico, aromi svapo e nicotina liquida e, per essere vaporizzati, non vengono bruciati ma semplicemente riscaldati.

Insomma, la sigaretta elettronica potrebbe essere la soluzione definitiva che ti permetterà di non rinunciare alle tue abitudini, di fare del bene alla tua salute e di risolvere una volta per tutte il problema del cattivo odore del fumo negli ambienti della tua casa!

Passare allo svapo significa eliminare le spese per acquistare deodoranti di ogni genere, dispositivi anti-odore e tanti altri rimedi, perché non ne avrai più bisogno!

Leggi anche: Come capire (facilmente) se la sigaretta elettronica è rotta

Per concludere

Scegliendo di passare dalla sigaretta analogica alla e-cigarette potrai finalmente avere ospiti in casa con la certezza di farli entrare in un ambiente profumato e non più caratterizzato da uno sgradevole odore di fumo pungente e acre.

Le sostanze contenute nella base e-liquid e negli aromi per sigaretta elettronica, infatti, una volta vaporizzati non tendono a impregnarsi negli ambienti e negli oggetti circostanti, ma possono essere eliminati senza problemi e, anzi, spesso sono considerati anche molto gradevoli.

Oltre ai liquidi con aromi tabaccosi, infatti, potrai sperimentare anche tanti altri gusti più o meno freschi: ci sono i liquidi fruttati, i liquidi con aromi cremosi e tante combinazioni particolari e ben gradite alla maggioranza delle persone.

Visitando il nostro store Terpy, puoi iniziare a dare un’occhiata ad alcuni dei kit per lo svapo più apprezzati anche tra i principianti che, con una piccola spesa iniziale, ti permetteranno di dimenticare lo stress di dover acquistare dispositivi e prodotti anti-odore di ogni genere o di ritinteggiare la casa troppo frequentemente.

Visita oggi il nostro store e acquista la soluzione per dire addio ai cattivi odori della sigaretta analogica. Ti aspettiamo!