Come fare il liquido base per sigaretta elettronica? Ecco la ricetta definitiva

come fare liquido base sigaretta elettronica

Ingredienti e consigli per realizzare una base neutra per e-cigarette che risponda alle tue esigenze.

Una buona base eliquid è il punto di partenza per creare degli ottimi liquidi sigaretta elettronica, che abbiano un’ottima resa aromatica e un colpo in gola (hit) idoneo alle aspettative del vaper.

Dunque come fare un liquido base sigaretta elettronica? Quali sono gli ingredienti perfetti per la sua realizzazione e in quali percentuali utilizzarli?

Nei prossimi paragrafi troverai risposta a queste e altre domande e, al termine della lettura, potrai iniziare subito a comprare l’occorrente per la tua base neutra!

Base eliquid: ecco gli ingredienti necessari per realizzarla.

ingredienti per base eliquid

Per la preparazione della base per i liquidi svapo, hai bisogno prima di tutto delle seguenti componenti:

La Glicerina Vegetale (VG), chiamata anche Glicerolo, è un composto organico denso, vischioso e trasparente, utilizzato nei settori alimentare, cosmetico e, di recente, anche in quello delle sigarette elettroniche. Presente in natura nelle sostanze lipidiche, ha forti proprietà idratanti ed è necessario per dare corpo ai liquidi e ridurre l’hit, ovvero il colpo in gola, dato dal Glicole Propilenico.

Il Glicole Propilenico (PG) è un composto chimico vastamente utilizzato nell’industria alimentare e in quella farmaceutica. È inodore, insapore (al contrario del Glicerolo che ha un sapore leggermente dolciastro) e trasparente, dalla consistenza vischiosa.

È il principale responsabile del colpo in gola percepibile durante l’inalazione dei liquidi per sigaretta elettronica, che riproduce la sensazione data dall’aspirare il fumo di sigaretta. Inoltre è fondamentale per trasportare gli aromi tabaccosi, fruttati, cremosi e speciali che danno gusto e profumo agli eliquid.

Passiamo ora alla nicotina liquida, spesso indispensabile per non ricadere nel tabagismo e, dunque, per smettere di fumare senza aver voglia di acquistare un pacchetto di sigarette appena si svolta l’angolo! In Europa ci sono precise disposizioni riguardo la nicotina, la cui soglia massima è fissata a 20 mg/ml.

Non a caso, l’alcaloide si trova in flaconcini da 10 ml da usare come additivo alla base composta da PG + VG. Le boccette, che contengono nicotina disciolta in acqua o in Glicole Propilenico, sono comunemente chiamate “basette di nicotina“.

E l’acqua distillata? Non tutti la usano, ma può esser utile per rendere la base neutra meno viscosa e per ridurre la concentrazione di aromi svapo.

Per ultimare i tuoi liquidi, dovrai anche acquistare degli aromi per sigaretta elettronica da aggiungere alla base, in modo da non svapare un prodotto insapore.

Ora che conosci gli ingredienti per realizzare il liquido base, puoi passare alla strumentazione.

Leggi anche: Come fare il liquido per la sigaretta elettronica

Strumenti utili a misurare e miscelare le componenti della base neutra

L’attrezzatura per realizzare un liquido base per sigaretta elettronica da 1 litro, 500 ml, 250 ml o qualsiasi altro volume è molto economica e semplice da reperire.

Ecco, di seguito, cosa dovrai acquistare:

  • Siringhe da 10 ml
  • Guanti in lattice per maneggiare la nicotina senza irritare la pelle
  • Boccette in vetro o in plastica con tappo, utili per riporre i liquidi una volta pronti
  • Etichette adesive, per indicare il rapporto tra Glicerina Vegetale e Glicole Propilenico e gli aromi utilizzati per i liquidi
  • Uno o più contenitori graduati
contenitori graduati per misurare il liquido base per ecig

Ti servirà, inoltre, uno strumento per miscelare, ad esempio un cucchiaio ben pulito e sterilizzato.

Vediamo ora, nei dettagli, come fare un liquido base per la sigaretta elettronica.

La ricetta del liquido base per sigaretta elettronica con e senza nicotina

Prima di iniziare a miscelare gli ingredienti è necessario che tu rifletta sulla modalità che adotti per inalare il vapore: preferisci il tiro di guancia (MTL) o di polmone (DTL)?

Se svapi di guancia allora dovrai realizzare una base con maggiori quantità di Glicole Propilenico rispetto alla Glicerina Vegetale, mentre se svapi di polmone dovrai calcare la mano sulla Glicerina in modo che il liquido risulti estremamente denso!

Ad esempio, ecco due ricette per un liquido base da 100 ml se svapi di guancia:

  • 50% Glicole Propilenico, in questo caso 50 ml
  • 40% Glicerina Vegetale, in tal caso 40 ml
  • 10% di acqua distillata, ovvero 10 ml

Oppure:

  • 60% Glicole Propilenico, in questo esempio 60 ml
  • 40% Glicerina Vegetale, ovvero 40 ml

Per il tiro di polmone, si prediligono invece quantità di Glicerina Vegetale molto alti, con rapporti VG/PG anche del 70/30 o dell’80/20.

Ad esempio, per un liquido da 100 ml perfetto per il DTL, potresti usare le seguenti percentuali:

  • Dal 70% all’80% di Glicerina Vegetale, in tal caso dai 70 agli 80 ml
  • 30% o 20% di Glicole Propilenico, in tal caso 30 o 20 ml

Una volta uniti gli ingredienti, è necessario miscelare accuratamente affinché il liquido sia uniforme.

Aggiungere la nicotina è un altro paio di maniche, perché devi partire prima di tutto dalla quantità di liquido base che vuoi ottenere e considerare i millilitri di nicotina per milligrammo che vuoi assumere.

Facciamo un esempio. Se vuoi ottenere una base da 100 ml per liquidi svapo con nicotina da 6mg/ml, devi usare:

  • 70ml di base PG+VG con un rapporto Glicole Propilenico/Glicerina Vegetale idoneo alle tue preferenze
  • 3 basette da 20mg di nicotina in acqua o in PG

Puoi anche aggiungere gli aromi per sigaretta elettronica per ultimare il tuo liquido, considerando che le quantità ideali si aggirano intorno al 10%. Ecco la ricetta da usare se vuoi ottenere un liquido aromatizzato da 100 ml con quantità di nicotina pari a 6mg/ml:

  • 60ml di base PG+VG
  • 3 basette con nicotina da 20mg
  • 1 flacone di aroma da 10 ml

Anche in questo caso, miscela accuratamente in modo da ottenere un prodotto uniforme e gradevole.

Leggi anche: Consigli sui liquidi per sigaretta elettronica (perfetti se sei un neofita dello svapo!)

In conclusione

Ora sai come fare un liquido base per e-cig e hai potuto leggere anche qualche ricetta. Per essere ben preciso con le quantità di nicotina, ti suggeriamo di utilizzare un calcolatore di liquidi per sigaretta elettronica che trovi facilmente online.

Così facendo, potrai scegliere le percentuali di nicotina da te desiderate e ottenere una base neutra idonea alle tue aspettative.

E adesso non ti resta altro che acquistare subito gli ingredienti per la tua base eliquid su Terpy! Ti aspettiamo!