Fumare in macchina (e svapare) è consentito in Italia? Così dice la legge.

Si può svapare e fumare in macchina?

Ti sei chiesto se secondo le norme italiane si può svapare o fumare in auto? Scopri come stanno le cose nel 2021.

Le leggi riguardo al fumo sia in Italia che nel resto d’Europa sono in continua mutazione, per questo di tanto in tanto è bene domandarsi dove sia consentito fumare senza incorrere in salatissime sanzioni. 

Ma non solo, è importante fare anche le dovute distinzioni tra i luoghi in cui è vietato fumare e svapare (due attività ben diverse).

Tra le domande più frequenti, a tal proposito, ci sono sicuramente queste: 

Si può fumare in macchina nel 2021?”

“È vietato svapare mentre si guida l’auto?”

Se anche tu hai questi dubbi sei nel posto giusto, perché in questo articolo potrai scoprire se e quando è consentito utilizzare la sigaretta elettronica e fumare in auto e quali sono le novità relative al periodo della pandemia.

Si può fumare in macchina da soli? Ragazzo che fuma senza passeggeri.

Si può fumare in macchina nel 2021? Ecco che cosa dice la legge e quali sono le sanzioni.

Per tanti anni fumare in macchina era assolutamente consentito, non c’erano delle leggi che imponevano un divieto da questo punto di vista: un vero paradiso per i fumatori.

Col tempo, però, le leggi sul fumo si sono inasprite sempre di più, al punto che in città come Milano ormai non si può fumare neanche per strada.

Per quanto riguarda le auto le cose sono cambiate dal 2016, quando è stato ed è stato imposto il divieto di fumare la sigaretta in macchina, sia in sosta che in movimento, in caso di presenza di minori di 18 anni o donne in stato di gravidanza. Il motivo deriva dai danni provocati dall’inalazione del fumo passivo, ben diverso dal vapore dei liquidi per sigaretta elettronica.

A stabilirlo è il decreto legislativo n. 6 del 12/01/2016.

Ma allora questo significa che si può fumare in macchina da soli o se si è in presenza di maggiorenni che non siano donne incinte?

Non proprio.

Nel 2021, se si viaggia in auto con delle persone che non siano congiunti, è obbligatorio indossare la mascherina anche in auto, perciò se si dovesse fumare in presenza di un amico maggiorenne, ad esempio, la multa non verrebbe fatta perché si fuma ma perché non si indossa la protezione per naso e bocca.

Per quanto riguarda il fumare da soli, invece, si sta discutendo già da tempo sul fatto che sarebbe meglio evitarlo mentre si guida, perché la sigaretta rappresenta una distrazione che potrebbe aumentare esponenzialmente il numero di incidenti(pare ben del 15%).

Pensa al momento dell’accensione o se accidentalmente la sigaretta dovesse cadere sui sedili dell’auto: la distrazione è assicurata!

Ma in caso di infrazioni delle norme, a quanto ammontano le multe?

Se si infrange il divieto di fumare in auto in presenza di donne in stato interessante e minori le sanzioni applicate possono partire da un minimo di 27,50 € ai 275 € e, qualora fosse ritenuto necessario, la cifra delle sanzioni può addirittura essere raddoppiata.

Leggi anche: Si può svapare nei locali pubblici? Ecco le risposte ai tuoi dubbi!

È possibile svapare in macchina?

Chiarito in quali occasioni è vietato fumare in macchina, ora è bene chiarire che cosa prevede la legge per gli amanti della sigaretta elettronica.

Anche il vapore dei liquidi svapo è vietato in presenza di minori o donne incinte?

Che cosa dice la legge?

Nel norme sullo svapo non sono molto chiare per quanto riguarda gli accorgimenti da adottare in macchina, non esiste una vera e propria legge che vieta di svapare in auto, né una serie di sanzioni o multe previste.

Nonostante ciò, se ami utilizzare la e-cigarette e anche mentre guidi ti viene voglia di assaporare gli aromi fruttati o tabaccosi dei tuoi liquidi, ti consigliamo di tenere in considerazione quanto segue.

Anche se il vapore emesso dalle sigarette elettroniche non è considerato nocivo come quello delle sigarette classiche a base di tabacco, è consigliabile evitare di utilizzare il tuo dispositivo per lo svapo in presenza di minori o donne in stato di gravidanza.

Anche se la legge non lo vieta espressamente, si tratta di buon senso.

Fumare in macchina è vietato, svapare no.

Inoltre, come la sigaretta classica, anche quella elettronica può rappresentare una pericolosa distrazione.

Non solo perché potrebbe cadere, o potrebbe essere stata conservata in un luogo difficile da raggiungere mentre si guida, ma anche perché a seconda del dispositivo che si utilizza potrebbe generare delle nubi di vapore fitte e intense che ostacolerebbero la vista, oppure potrebbero appannare i vetri.

Se ti è già capitato di svapare in auto probabilmente l’avrai già notato, perciò prima di rifarlo pensa alla tua sicurezza, ma anche anche all’incolumità del prossimo.

Leggi anche: Qual è la causa della tosse dopo aver smesso di fumare? Tutto ciò che devi sapere.

Per concludere.

Come hai potuto leggere le leggi riguardo al fumo in auto in Italia parlano chiaro, mentre per quanto riguarda l’utilizzo della sigaretta elettronica non ci sono delle norme vere e proprie che impongono un divieto.

Nonostante ciò, se ti trovi in auto con dei bimbi o dei soggetti delicati, faresti meglio a rimandare l’utilizzo della tua e-cigarette ad un momento successivo: non solo ne gioverà chi hai intorno, ma anche la sicurezza e l’attenzione durante la guida.

Detto questo, ti invitiamo a visitare il nostro store Terpy.it, il nostro negozio specializzato in liquidi per sigaretta elettronica, base eliquid, aromi svapo e tutto ciò che ti occorre per rendere le tue esperienze di vaping sempre entusiasmanti e sicure.

Ti aspettiamo sul nostro store!