Svapare la base neutra: è davvero una buona idea?

Svapare base neutra

C’è chi pensa di svapare solo base neutra così da spendere meno, ma c’è un’alternativa più conveniente per risparmiare sulla spesa per lo svapo

Se sei un vaper e sei riuscito ad abbandonare le sigarette tradizionali grazie allo svapo, avrai notato sicuramente quanto stai risparmiando ogni mese! Oltre che nocive, le bionde sono sempre più care e rappresentano una spesa pesantissima per i fumatori.

Tuttavia, forse il risparmio che sei riuscito a ottenere non è ancora abbastanza e ti stai chiedendo se c’è qualche modo per spendere ancora di meno per i tuoi liquidi per sigaretta elettronica.

Qualcuno potrebbe averti consigliato di provare a svapare solo base neutra, un prodotto con un prezzo notevolmente inferiore rispetto agli e-liquid, e in effetti questa proposta può sembrare davvero allettante.

Ma sei sicuro che sia una buona idea?

In questo articolo ti spiegherò da cosa è composta la base neutra, quali svantaggi avresti se decidessi di svaparla e qual è l’alternativa che ti permetterebbe di risparmiare senza fare nessuna rinuncia.

Atomizzatore caricato con sola base neutra

Questi gli ingredienti che compongono la base neutra

Se hai intenzione di svapare solo base neutra, è opportuno che ti spieghi bene da cosa è composta.

Gli ingredienti utilizzati per questo prodotto sono due, più uno opzionale: il glicole propilenico (PG), la glicerina vegetale (VG) e la nicotina liquida.

Il glicole propilenico è un liquido viscoso e incolore. È praticamente inodore ma ha un sapore leggermente dolce. Il PG è in grado di dissolvere molto bene diverse sostanze (tra le quali gli aromi concentrati per lo svapo e la nicotina liquida) e, data la sua capacità di trattenere l’umidità, viene utilizzato come additivo in numerosi prodotti commerciali.

Nei liquidi per sigaretta elettronica, la sua principale funzione è di esaltare il sapore degli e-liquid e aumentare l’hit in gola.

Il VG è una sostanza chimica naturale, derivata da oli vegetali. Viene utilizzata per la produzione degli e-liquid in modo da rendere più denso e corposo il vapore. Ha un sapore dolce (decisamente più intenso rispetto a quello del PG) e attenua la sensazione di hit in gola, rendendo la svapata più lieve e vellutata.

Infine, le basi neutre possono contenere anche nicotina in forma liquida. La concentrazione di questa molecola può variare sensibilmente e, di norma, i livelli consigliati sono i seguenti:

  • tra i 5 mg/ml e i 12 mg/ml per lo svapo da guancia;
  • tra i 2 mg/ml e i 4 mg/ml per lo svapo da polmone.

Negli shop per i vaper è possibile trovare anche basette con nicotina che contengono concentrazioni fino a 20 mg/ml, ma questi articoli vengono venduti per essere diluiti nelle basi neutre e non per essere direttamente svapati. L’assunzione di livelli così alti di nicotina, infatti, può essere pericolosa per la salute.

Leggi anche: Atomizer short: come risolvere questo problema anche se sei un principiante

Vuoi svapare base neutra? È come mangiare un cibo totalmente insapore!

Svapare base neutra non è pericoloso: d’altronde è l’equivalente dei liquidi per sigaretta elettronica, ma senza alcun sapore se non quello leggermente dolce del glicerolo vegetale.

Tuttavia, non te lo consiglio. Sarebbe come mangiare un cibo totalmente insapore!

Se vuoi provarci comunque, fai pure, sei liberissimo di provare la base neutra. Potresti perfino scoprire di essere tra quei pochissimi vaper che gradiscono di più i liquidi per lo svapo senza alcun aroma. Se la base neutra non dovesse fare per te, però, potresti rischiare di rimanere così insoddisfatto da prendere in considerazione l’idea di tornare alle bionde, e questo sarebbe inaccettabile!

Ecco cosa ti suggerisco per non rischiare di mandare all’aria i risultati che sei riuscito a ottenere smettendo di fumare le sigarette tradizionali: prova la base neutra, ma tieni sempre con te alcune confezioni dei tuoi e-liquid preferiti. In questo modo, se l’esperienza dovesse essere troppo sgradevole, potrai rimediare immediatamente gustandoti dei liquidi saporiti, senza dover attendere troppo e senza subire i sintomi dell’astinenza da nicotina.

Uomo seduto su monete giganti

Puoi risparmiare senza rinunciare al gusto dei tuoi liquidi per sigaretta elettronica: ecco come

Se il motivo che ti ha spinto a prendere in considerazione l’idea di svapare base neutra è il risparmio, vorrei fare alcune considerazioni e proporti un’alternativa grazie alla quale potresti ridurre le tue spese senza rinunciare a dei gustosi liquidi per sigaretta elettronica.

Certo, la differenza di prezzo tra gli e-liquid premiscelati e le basi è davvero notevole: spesso queste ultime costano una piccola frazione rispetto ai liquidi già pronti.

Tuttavia, esiste un’alternativa che dovresti prendere in considerazione: il fai da te. In altre parole, puoi acquistare separatamente i vari ingredienti degli e-liquid (PG, VG, aromi concentrati e nicotina liquida) e miscelarli in casa, e in questo modo potresti risparmiare oltre il 30% del tuo budget per lo svapo.

D’altronde, con questo metodo stai comprando un solo ingrediente in più rispetto a quelli contenuti nella base neutra, ovvero l’aroma. E quest’ultimo ha un costo davvero ridotto: di norma, il prezzo di un flacone da 10 ml è tra i 5 e i 10 euro, e quel quantitativo ti permette di aromatizzare fino a 100 ml di liquido!

Insomma, va bene risparmiare, ma non toglierti il piacere di gustare liquidi fruttati, cremosi, tabaccosi e via dicendo solo per spendere pochi euro in meno ogni mese: prova con il fai da te e vedrai che non ti verrà più in mente di svapare solo quella blanda base neutra.

Leggi anche: La sigaretta elettronica può esplodere? Ecco qual è la verità (e come evitare questo rischio)

In conclusione

Come ti ho spiegato, non c’è nulla di rischioso nello svapare la base neutra: questo prodotto, infatti, è composto dagli stessi ingredienti contenuti negli e-liquid, meno gli aromi concentrati. Tuttavia, se ti limitassi a consumare una semplice base insapore potresti rimanere profondamente insoddisfatto della tua esperienza di svapo.

Se vuoi fare un tentativo, procedi pure, ma tieni a mente quello che ti ho detto: per risparmiare non c’è bisogno di rinunciare al gusto degli e-liquid. Prova con i liquidi fatti in casa: potrebbero essere la soluzione ideale per te!

Su Terpy puoi trovare tutto ciò di cui hai bisogno per miscelare i tuoi e-liquid, ottenendo il prodotto più adatto alle tue esigenze.

Dai subito un’occhiata al nostro shop!