Sigaretta elettronica senza nicotina & minorenni: questa la normativa italiana

sigaretta elettronica senza nicotina e minorenni

La normativa italiana consente di vendere liquidi per sigaretta elettronica senza nicotina ai minorenni?

Al giorno d’oggi, in Italia c’è un impressionante numero di fumatori di giovane età. Secondo lo studio ESPAD Italia condotto dal Consiglio nazionale delle ricerche, nel 2018 hanno fumato quasi 1 milione e 100 mila studenti italiani tra i 15 e i 19 anni. I liquidi svapo potrebbero aiutarli a smettere di fumare, ma bisogna anche considerare la normativa italiana sulla sigaretta elettronica senza nicotina e minorenni.

È infatti assodato che liquidi sigaretta elettronica con nicotina siano proibiti ai minorenni, proprio per via della presenza di nicotina liquida. Ma chi ha meno di 18 anni può usare i prodotti svapo senza nicotina?

Durante la lettura dell’articolo troverai risposta a questa domanda e potrai leggere tutto sulla normativa italiana riguardo sigarette elettroniche e minori. Iniziamo subito!

Ordinanza 02 settembre 2014 del Ministero della Salute su liquidi sigaretta elettronica e vendita ai minorenni.

liquidi sigaretta elettronica minorenni 2020

Vendita di liquidi svapo ai minorenni? Il Ministero della Salute si è espresso con diverse ordinanze, tra cui l’ultima pubblicata il 2 settembre 2014. Certo, non è attuale e non è stata pubblicata nel 2020, necessiterebbe di alcuni aggiornamenti, ma questo è quello che abbiamo ad oggi.

L’ordinanza vieta la vendita di “sigarette elettroniche con presenza di nicotina” ai minori di 18 anni. Ma le e-cig non si vendono con il liquido già al loro interno!

Quindi i minorenni possono comprare la sigaretta elettronica? Si possono vendere sigarette elettroniche ai minorenni? Nonostante l’ordinanza non lo specifichi, dobbiamo considerare che le e-cigarette possono sempre accogliere liquidi con nicotina. Perciò i venditori autorizzati, come noi di Terpy, evitano di vendere qualsiasi prodotto ai minorenni, compresi i dispositivi elettronici.

E la vendita di liquidi senza nicotina ai minori? Le ordinanze del Ministero della Salute non ne parlano, ma nel 2018 è intervenuta l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli a precisarlo. Non è ancora chiaro se ne avesse davvero la facoltà, ma le cose stanno così e – per il momento – nessuno le ha cambiate.

Leggi anche: Sigaretta elettronica senza nichel & allergia: ecco ciò che devi sapere.

Il decreto dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sullo svapo senza nicotina da parte dei minorenni

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, nel Decreto Direttoriale emanato il 16 marzo 2018, ha reso soggetta a restrizioni la vendita di liquidi per sigaretta elettronica da ricarica. Gli altri prodotti rimangono a libero mercato.

Nel Decreto, l’Agenzia ha esteso il divieto di vendita di liquidi svapo ai minori anche per quanto riguarda i prodotti senza nicotina. Le reazioni sono state, naturalmente, contrastanti. Prima di tutto perché il Ministero della Salute non ha mai citato i liquidi senza nicotina nelle sue Ordinanze, e in secondo luogo perché l’Agenzia non ha esteso il divieto ai tabaccai abilitati alla vendita di prodotti svapo.

Quindi, dal 2018, i minorenni non possono comprare liquidi per sigaretta elettronica con e senza nicotina nei negozi dedicati allo svapo, nelle farmacie e nelle parafarmacie. Però possono acquistare liquidi per sigaretta elettronica senza nicotina nelle tabaccherie.

legge sigaretta elettronica 2019 per minorenni

Dubbi sul Decreto dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli sulla vendita di liquidi svapo senza nicotina ai minorenni

È importante evidenziare che il Decreto che vieta la vendita di liquidi senza nicotina ai minorenni necessiterebbe delle revisioni per diversi motivi. Ecco, di seguito, quali:

  • il divieto non è esteso alle tabaccherie, dunque si crea una disparità tra queste e i negozi svapo, le farmacie e le parafarmacie.
  • Il Ministero della Salute non ha mai proibito la vendita di liquidi senza nicotina ai minorenni.
  • Un liquido per sigaretta elettronica senza nicotina è facilmente replicabile acquistando prodotti di facile reperibilità, quali glicole propilenico, glicerina vegetale (che compongono la base eliquid) più aromi alimentari, acquistabili dai minorenni.

Leggi anche: Sigaretta elettronica senza combustione: esiste davvero? Ecco dove sbagliano tutti.

Quindi i minorenni possono comprare tutto ciò che può comporre un liquido svapo?

In teoria sì (fatta eccezione per la nicotina liquida). In pratica, per evitare di incorrere in problemi, quasi nessuno vende prodotti svapo di qualsiasi natura ai minori di 18 anni.

Anche nel nostro negozio online Terpy è necessario avere la maggiore età per poter entrare nelle pagine e concludere gli acquisti.

Quindi, al 2020, i minorenni non possono utilizzare i liquidi per sigaretta elettronica senza nicotina per smettere di fumare, anche se non contengono sostanze nocive per la salute.

Tu sei d’accordo? Facci sapere con un commento e, se sei maggiorenne, acquista subito i migliori prodotti svapo su Terpy!