Il problema degli odori nelle boccette BF

liquidi svapo e odore silicone boccette bf

Sigaretta elettronica & svapo: opinioni sulle detergenza delle boccette in silicone da Bottom Feeder.

Quando utilizzi più tipologie di liquidi svapo nella stessa e-cig la pulizia del serbatoio è molto importante ma il problema peggiore è quello dell’odore di silicone nello svapo in bottom feeder (BF). Il sistema bottom feeder prevede un’alimentazione della coil mediante la pressione manuale di una boccetta di silicone che funge da serbatoio di e-liquid.

La boccetta in questione è situata all’interno della box (appositamente costruita per lo svapo in BF) ed è collegata all’atomizzatore tramite un tubicino. Il suo funzionamento è molto semplice: applicando una lieve pressione sulla boccetta, i liquidi sigaretta elettronica irrorano il cotone della resistenza e il liquido in eccesso viene risucchiato indietro al rilascio della boccetta stessa.

Questa tecnica è detta squonk.

Il problema di cui parliamo oggi riguarda principalmente la persistenza dell’odore di silicone nelle boccette nuove da BF ma anche di quello del cambio di e-liquid all’interno di una stessa boccetta. Ovviamente si tratta di un disagio non indifferente e molti vaper alle prime armi non sanno bene come comportarsi.

liquidi svapo problema odore in boccette bf

Andiamo ora a vedere qualche specifica sul materiale di cui sono fatte queste boccette.

Boccette da BF in silicone alimentare: ecco di cosa si tratta.

Il silicone è un polimero artificiale prodotto con silicio e carbonio riscaldati ad alte temperature. Si tratta fondamentalmente di un tipo di gomma sintetica costituita da miscele organiche di idrogeno e carbonio.

Ma perché si utilizza il silicone per le boccette da BF?

Le proprietà fisiche di questo materiale sono notevoli e per tale motivo esso si presta molto bene agli utilizzi come la conservazione degli alimenti o appunto per la fabbricazione di serbatoi per liquidi svapo.

Ecco quali sono le peculiarità del silicone alimentare:

  • Resistenza al calore e al gelo
  • Elasticità
  • Idrorepellenza
  • Resistenza agli agenti chimici

Pensa che un contenitore in silicone può tranquillamente passare da un freezer (-22°) al forno (ad esempio +180°) senza subire alcun cambiamento strutturale.

Ora dovresti aver capito perché questo materiale è perfetto per la produzione di boccette da BF. Ma andiamo al sodo e affrontiamo la tematica di oggi, gli odori persistenti all’interno dei serbatoi da bottom feeder.

Leggi anche: Come scegliere (e riconoscere) liquido migliore per la propria sigaretta elettronica

Odori sgradevoli di silicone nelle boccette nuove da BF: come risolvere?

Come abbiamo detto qualche riga fa, il silicone alimentare offre prestazioni notevoli per lo svapo, sia per la sua elasticità che per la resistenza agli sbalzi di temperatura. Fondamentalmente il suo utilizzo nelle boccette da BF permette di dormire sonni tranquilli in relazione al contatto e-liquid/boccetta, assicurando che non avvenga una cessione di materiale nei liquidi sigaretta elettronica.

Purtroppo però si riscontra il problema inverso, ovvero la persistenza degli aromi e degli odori nelle pareti della boccetta, siano essi di silicone nuovo o di un e-liquid precedentemente utilizzato. Dunque i vaper come te spesso si ritrovano a cercare disperatamente di eliminare questi olezzi per poter ottenere una seduta di svapo pulita e senza aromi sgradevoli.

svapare liquidi sigaretta elettronica in bf

Probabilmente se ti trovi in questa situazione hai già frugato nel web in lungo e in largo e ti sarai imbattuto in qualsivoglia rimedio della nonna per levare quella puzza di silicone nuovo dalle tue boccette. Ma quali sono utili e quali inutili?

Te lo spieghiamo nel paragrafo successivo!

Ecco quali sono le migliori soluzioni per eliminare l’odore di silicone nuovo dalle boccette BF.

Per poterti gustare al meglio i tuoi liquidi sigaretta elettronica con nicotina (o senza) è bene che le tue boccette in silicone da BF vengano deterse in modo ottimale. Talvolta non basta sciacquare il contenitore con sola acqua ma è necessario utilizzare dei metodi differenti.

Effettuare delle miscele da piccolo chimico di tanti prodotti diversi spesso diventa superfluo, se non addirittura inefficace. La cosa migliore da fare per eliminare “l’odore di nuovo” dalle boccette in silicone è di metterle a bagno in acqua tiepida con una delle seguenti soluzioni:

  • Acqua + aceto
  • Acqua + bicarbonato
  • Acqua + succo di limone
  • Acqua + detersivo per piatti  

Come puoi vedere si tratta di ingredienti molto semplici da reperire e non è assolutamente necessario mixarli tra loro. Cerca di lasciare a bagno le boccette per un lasso di tempo di almeno 2 ore, poi strofina gli interni con uno scovolino di piccole dimensioni e risciacquale abbondantemente.

Se dovesse permanere ulteriormente l’odore sgradevole effettua un’altra immersione, rifacendo da zero la soluzione ed eventualmente allungando i tempi.

Un altro metodo utilizzabile è quello della lavatrice ad ultrasuoni, strumento che permette di pulire oggetti con parti molto piccole e particolari interstizi come orologi e atomizzatori. In questo modo ti assicuri che avvenga una detersione profonda delle pareti interne della boccetta da BF.

Leggi anche: Svapare solo acqua: missione possibile?

Consiglio bonus sulle boccette da BF.

Nel paragrafo precedente ti abbiamo detto come fare per lavare le boccette in silicone nuove ma lo stesso metodo vale per le boccette già utilizzate nelle quali vuoi inserire nuovi liquidi svapo. Qualora decidessi di impiegare aromi per sigarette elettroniche molto persistenti, come ad esempio i liquidi tabaccosi a base di Latakia, il nostro consiglio è quello di dotarti di un numero abbondante di boccette da BF e dedicare la singola boccetta a quel genere di e-liquid.

In questo modo eviterai di stressarti eccessivamente e avrai sempre a disposizione i tuoi aromi svapo preferiti.

Per ampliare la tua gamma di liquidi per sigarette elettroniche visita subito il nostro shop online Terpy, in cui trovi un’assortimento di:

Che aspetti allora? Clicca qui e acquista subito i migliori liquidi per sigarette elettroniche del mercato!