Muting e liquidi per sigaretta elettronica: cause e rimedi

Tutto quello che devi sapere sulla lingua dello svapatore

Tutto d’un tratto il sapore del tuo liquido per e-cig non ti appaga più e, forse, sei così insoddisfatto da pensare di riprendere in mano una sigaretta tradizionale?

Non cedere alla tentazione!

Quello che ti sta capitando è il muting, un fenomeno molto diffuso tra i vaper. Si tratta di un problema davvero sgradevole, ma, per fortuna, è possibile rimediare se capisci quali sono le cause.

Vuoi saperne di più?

Trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno nel seguente articolo. Buona lettura!

Ragazzo che svapa senza sentire il sapore dell'e-liquid

Cos’è il muting? È uno dei peggiori nemici dei vaper

Se sei un vaper dovresti sapere bene a cosa mi riferisco quando parlo di muting o di ‘lingua dello svapatore’.

È quella sgradevole sensazione di non percepire completamente l’aroma del liquido della tua sigaretta elettronica: o di non sentirlo affatto!

Sei abituato all’ottimo sapore del tuo e-liquid preferito, un ‘all-day’ che rientra pienamente nei tuoi gusti. Lo svapi tutto il giorno e non ti stanca mai! Avvicini la tua sigaretta elettronica alla bocca per prendere l’ennesima boccata, attivi il dispositivo, aspiri ma l’aroma non è più come lo ricordavi!

Forse è meno intenso, oppure è sparito del tutto. A volte potresti sentirlo diverso dal solito, con delle note gustative sgradevoli che non avevi mai percepito in precedenza.

In ogni caso, la conseguenza è che lo svapo non ti soddisfa più come prima.

È un problema temporaneo che ha colpito la tua lingua? O è legato al deterioramento del tuo liquido preferito? E, soprattutto, come lo puoi risolvere?

Ti spiego tutto nei prossimi paragrafi.

Leggi anche: Liquidi mix and vape: che cosa sono e qual è la differenza con quelli normali?

Le cause della lingua dello svapatore

Le cause della lingua dello svapatore possono essere molteplici. Di seguito ti spiego quali sono quelle più comuni.

Spesso il muting è causato dal consumo assiduo di un liquido per sigaretta elettronica: svapando lo stesso e-liquid per lunghi periodi le tue papille gustative si sono ‘assuefatte’ a quell’aroma e non riescono più a percepirlo intensamente.

Se utilizzi liquidi fai da te, invece, il problema potrebbe essere causato da qualche errore nella procedura di miscelazione. Potresti aver utilizzato una quantità eccessiva di aroma concentrato, oppure averne messo troppo poco. Oppure, il liquido potrebbe aver bisogno di una maturazione più lunga.

Riguardo quest’ultimo punto vorrei fare una precisazione: i vaper esperti sono ancora divisi sull’effettiva utilità di far ‘riposare’ un liquido per sigaretta elettronica prima di svaparlo. Chi sostiene che questo passaggio sia necessario ritiene, per l’appunto, che il muting possa essere causato dalla mancata maturazione del prodotto.

Infine, la mancanza di sapore negli e-liquid può manifestarsi anche a causa di una conservazione non corretta: questi ultimi, infatti, possono essere composti da molecole molto volatili che tendono a evaporare se il liquido non viene riposto in un contenitore ben sigillato.

Chicchi di caffè

Come rimediare al muting e riprendere a gustare pienamente i tuoi e-liquid

Dopo aver parlato delle cause del muting non ci resta che spiegare come rimediare a questo fastidioso problema.

Cosa fare per riuscire a riassaporare i nostri amati liquidi per sigaretta elettronica?

Se pensi che la causa sia legata a qualche errore nella miscelazione o nella conservazione di un e-liquid fai da te, ti consiglio di buttare quello che hai prodotto e di provare a rifarlo da zero. Assicurati di dosare gli ingredienti nel modo giusto seguendo le indicazioni fornite dalle aziende che li producono.

Fai attenzione soprattutto alla quantità di aroma che aggiungi al liquido. Leggi bene l’etichetta di questo prodotto: di norma riporta con precisione la concentrazione di aroma che dovrebbe avere il tuo liquido per sigaretta elettronica una volta che hai finito di miscelarlo.

Se non trovi questa informazione, ti consiglio di preparare il tuo e-liquid in modo che ne contenga una percentuale pari al 10%.

Inoltre, una volta che hai terminato di miscelarlo cerca di conservarlo al riparo dalla luce, in un luogo fresco e dentro un contenitore ben sigillato. In questo modo eviterai qualsiasi perdita di aroma.

E se la causa del muting è l’assuefazione della tua lingua al sapore di un particolare liquido?

In questo caso potresti provare a eseguire una sorta di ‘reset’ delle papille gustative consumando determinati alimenti. Mastica una caramella alla menta oppure alcuni chicchi di caffè: il forte aroma di queste sostanze potrebbe riattivare la tua lingua e permetterti di goderti ancora una volta i tuoi liquidi per sigaretta elettronica.

Leggi anche: Verifica della maggiore età per l’acquisto di prodotti per lo svapo: come funziona e cosa dice la legge?

In conclusione

In questo articolo ti ho spiegato cos’è il muting o lingua dello svapatore, da cosa può essere causato e quali sono i rimedi contro questo fastidioso problema che ti impedisce di goderti lo svapo.

Spero che il nostro articolo ti sia stato d’aiuto e che, da questo momento in poi, non avrai più problemi nel gustarti i tuoi e-liquid preferiti.

Se vuoi provare alcuni tra i migliori liquidi per sigaretta elettronica del web ti invito a dare uno sguardo allo shop di Terpy: troverai tanti gusti pensati per rendere unica la tua esperienza di svapo. In alternativa, puoi scegliere di acquistare ingredienti di qualità come le basette con nicotina e gli aromi concentrati per creare da te i tuoi e-liquid.

Ti aspettiamo!