Svapo MTL o DTL: tutte le differenze tra queste modalità

Cosa significano queste sigle e perché sono così importanti se vuoi scegliere il dispositivo più adatto alle tue esigenze

Uno dei problemi principali affrontati da coloro che iniziano a svapare è la mancanza di informazioni chiare utili per orientarsi nella scelta tra numerose tipologie di sigarette elettroniche. Sul mercato, infatti, esistono tantissimi modelli ognuno dei quali possiede delle caratteristiche ben precise che incidono nettamente sull’esperienza del vaper.

Ad ogni modo, è possibile semplificare suddividendo le e-cig in due categorie: MTL e DTL.

Conoscere le principali differenze tra queste due tipologie è un passo fondamentale per individuare il dispositivo ideale per le proprie esigenze. Se vuoi saperne di più in merito, nel seguente articolo troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno.

Uomo che svapa con un dispositivo MTL

Ecco come funzionano le sigarette elettroniche MTL

La sigla MTL sta per ‘mouth to lung’, ovvero dalla bocca ai polmoni. Si tratta di un termine che indica una modalità di svapo analoga al modo in cui i tabagisti consumano le sigarette tradizionali, nota anche come ‘tiro da guancia’.

Ne hai mai fumata una? In sostanza, mentre la consumi aspiri una certa quantità di fumo all’interno della bocca e, in un secondo momento, lo inali all’interno dei polmoni. Ecco, le e-cig MTL funzionano esattamente in questo modo e si distinguono per le seguenti caratteristiche:

  • quantità ridotta di aria che passa attraverso la resistenza durante l’aspirazione. Di conseguenza questi dispositivi tendono a produrre poco vapore;
  • resa ottimale con liquidi per sigaretta elettronica 50/50 nei quali il contenuto di glicole propilenico è identico a quello di glicerina vegetale;
  • drip tip con apertura di piccole dimensioni;
  • alta concentrazione di nicotina, pari a circa 9 mg per ogni millilitro di e-liquid;
  • bassa potenza di esercizio. Le resistenze degli atomizzatori MTL sono progettate per essere utilizzate a wattaggi non superiori ai 20/25 watt.

Leggi anche: Si può entrare allo stadio con la sigaretta elettronica? Ecco cosa dice la legge

Il tiro da polmone: queste le caratteristiche delle e-cig DTL

La sigla DTL sta per ‘direct to lung’, ovvero diretto ai polmoni. Lo svapo con questi dispositivi avviene in modo diverso rispetto agli MTL.

Immagina di fare un’immersione e di respirare attraverso un boccaglio collegato a una bombola d’ossigeno. In questo caso, inaleresti il gas direttamente nei polmoni, no? Lo stesso avviene durante lo svapo DTL: il vapore viene aspirato direttamente nei polmoni in un’unica soluzione.

Questa modalità di svapo viene denominata anche ‘tiro da polmone’ e si distingue per le seguenti caratteristiche:

  • abbondante flusso d’aria che passa attraverso la resistenza durante l’aspirazione e produzione di grandi quantità di vapore;
  • resa ottimale con liquidi per sigaretta elettronica 70/30, ovvero composti per il 70% da glicerina vegetale e per il 30% da glicole propilenico;
  • drip tip con apertura di grandi dimensioni;
  • bassa concentrazione di nicotina, pari a circa 3 mg per ogni millilitro di e-liquid;
  • alto wattaggio. Le resistenze per il tiro da polmone vengono utilizzate erogando una potenza che può arrivare a superare i 100 watt.

Ragazzo che svapa in cloud chasing

Tiro da polmone o da guancia? La scelta giusta per te

Nei paragrafi precedenti abbiamo indicato le caratteristiche principali delle sigarette MTL e DTL, ma potresti ancora avere dei dubbi su quale tipologia scegliere in base alle tue esigenze. Se è così, in quest’ultima parte dell’articolo cercherò di darti dei suggerimenti utili per aiutarti a prendere questa decisione.

Per prima cosa, sei un ex fumatore e hai iniziato da poco? In questo caso ti consiglio di acquistare un dispositivo MTL. Come ti ho spiegato, infatti, le e-cig da guancia hanno un tiro molto simile alle sigarette tradizionali e ti possono aiutare ad abituarti gradualmente allo svapo, offrendoti un’esperienza molto simile al consumo delle bionde.

Inoltre, rispondi a questa domanda: cosa ritieni più importante durante lo svapo? Gradisci che il vapore della tua e-cig sia caldo e corposo e non sei particolarmente interessato alla percezione dell’aroma? Se è così, il tiro da polmone è quello che fa per te.

Se, invece, preferisci che il vapore abbia un sapore intenso a scapito della sua corposità e della sua temperatura, ti consiglio di acquistare una sigaretta elettronica da guancia.

Leggi anche: Cosa mettere in bocca al posto della sigaretta quando non riesci a resistere alla tentazione di fumare

In conclusione

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono le differenze tra le sigarette elettroniche MTL e quelle DTL e quali fattori considerare per decidere che tipo di dispositivo acquistare. Spero davvero che queste informazioni ti saranno utili per scegliere la e-cig perfetta per le tue esigenze.

Una volta che avrai preso la tua decisione non ti resta che acquistare dei liquidi per sigaretta elettronica di qualità così da goderti appieno la tua sigaretta elettronica. E qui su Terpy puoi trovare i migliori sul mercato.

Provali subito!