Gola che pizzica dopo aver svapato? Ecco perché succede e come evitarlo

gola che pizzica dopo aver svapato

Quali possono essere le cause di un fastidio come il prurito in gola quando si svapa? In questo articolo, abbiamo realizzato una semplice guida per capire come evitarlo

Le cause che provocano il classico “pizzicore alla gola”, piuttosto frequente tra gli utilizzatori di sigarette elettroniche, possono essere diverse e non sempre facilmente riconoscibili a primo acchito.

Soprattutto tra gli svapatori alle prime armi, possono sorgere diversi dubbi relativi a tale disturbo. Ci si può chiedere se il responsabile sia la nicotina, la resistenza o la propria cattiva tolleranza verso i prodotti di cui sono fatti i liquidi per sigaretta elettronica. Ma niente paura, come stai per scoprire nella maggior parte dei casi si tratta di un problema facilmente risolvibile.

Vediamo allora quali sono le principali cause che possono provocare dei fastidi alla gola e come risolverli sul nascere.

ragazzo che tossisce per la gola che pizzica dopo lo svapo

Le principali cause del pizzicore in gola dopo aver svapato

La principale causa di un leggero fastidio in gola subito dopo aver svapato può essere l’eccessivo livello di nicotina nel liquido utilizzato. Noi di Terpy.it, infatti, conosciamo diversi casi di nostri clienti che hanno segnalato il problema del prurito in gola e lo hanno risolto semplicemente abbassando la quantità di nicotina nel liquido.

La nicotina è il componente più aggressivo nei liquidi svapo ed è la sostanza che caratterizza il cosiddetto “colpo di gola”, tanto ricercato dagli ex fumatori. Dunque, che succede se si esagera con il livello di nicotina?

Oltre al bruciore in gola, potresti ravvisare altri fastidi da considerare chiari campanelli di allarme di un’alta concentrazione di nicotina, come nausea e giramenti di testa. Fai attenzione a non esagerare con il livello di nicotina e prova ad utilizzare liquidi più leggeri. Questo è sicuramente il tentativo utile da fare per risolvere i fastidi alla gola.

Un’altra causa a cui fare attenzione, specialmente se si è alle prese con la sigaretta elettronica per la prima volta, è quella di essere sicuri di non avere allergie al glicole propilenico.

Questa sostanza, insieme al glicerolo, è alla base della composizione della maggior parte dei liquidi per sigaretta elettronica e in casi decisamente rari, può provocare allergie ed intolleranze.

Anche in questo caso la soluzione è decisamente semplice, basterà ridurlo o eliminarlo del tutto dai liquidi che si utilizzano e capire così se sia esso a causare il problema al tratto oro-faringeo.

Utilizzare liquidi con una base al 100% di glicerolo è possibile e non comporta differenze significative se sapientemente diluito con l’acqua. Infatti, il glicerolo è decisamente denso e per questo diluirlo è la scelta migliore. Se si dovesse optare per un liquido al glicerolo, si consiglia, inoltre, di usare atomizzatori adatti a liquidi più densi.

Altre possibili cause al pizzico in gola possono scaturire da una resistenza esausta che non viene cambiata da troppo tempo o dai casi in cui il liquido nell’atomizzatore finisca senza accorgersene. Questa eventualità capita anche a svapatori esperti e prende in gergo il nome di steccata.

Leggi anche: Il ruolo della prima e della seconda legge di Ohm nella sigaretta elettronica

Fastidio in Gola dopo lo Svapo: cause minori

Possono subentrare anche altri fattori a causare il fastidio in gola dopo aver svapato, sono situazioni meno gravi e più frequenti che comunque è bene saper affrontare per rendere sempre piacevole l’esperienza di svapo.

Stiamo parlando di quando si passa ad una sigaretta elettronica a tiro polmonare dopo essersi abituati ad un tiro di guancia. Solitamente chi fa questo passo, deve superare un primo periodo dove si riscontra tosse e fastidio in gola. Comunque basteranno pochi giorni per abituarsi al diverso effetto e, se proprio non dovesse bastare, consigliamo di tornare ad utilizzare un dispositivo per svapare di guancia.

ragazzo che si copre il volto durante lo svapo perché la gola pizzica

Altro fattore da considerare è l’utilizzo di un wattaggio troppo elevato rispetto alle capacità del proprio atomizzatore. Si correrà allora un serio rischio di tosse e gola che brucia. Anche questa eventualità è molto frequente, soprattutto quando si hanno a disposizione diversi atomizzatori per la stessa box per sigaretta elettronica.

Per eliminare definitivamente questo problema puoi tranquillamente utilizzare sigarette che abbiano un circuito per il controllo della temperatura (TC).

Leggi anche: Ciò che devi sapere se stai pensando di smettere di fumare di colpo

Per Concludere

Adesso puoi finalmente evitare le principali cause del pizzico alla gola dovuto da uno scorretto utilizzo della tua sigaretta elettronica: potrai facilmente riconoscere e risolvere i problemi più frequenti in questo ambito e migliorare definitivamente la tua esperienza di svapo.

Come abbiamo visto, è molto importante anche la giusta scelta del liquidi per la sigaretta elettronica in moda da evitare livelli di nicotina troppo elevati o liquidi troppo densi.

Per questo ti invitiamo a fare visita al nostro store Terpy.it dove potrai scegliere tra una vastissima e curatissima gamma di liquidi già pronti preparati sapientemente. In alternativa puoi comporli tu stesso, scegliendo la base e-liquid che preferisci e gli aromi svapo che più si adattano ai tuoi gusti, oltre ovviamente alla nicotina liquida.

Che aspetti allora?! Visita il nostro store online Terpy.

Ti aspettiamo!