Come iniziare a svapare (e come farlo correttamente)? Consigli e indicazioni utili.

Come iniziare a svapare

Ecco come iniziare con la sigaretta elettronica: una semplice guida per i principianti

Se ti stai avvicinando al mondo della sigaretta elettronica ma non hai ancora acquistato i liquidi svapo né hai mai provato un e-cig, vuoi sicuramente sapere come iniziare a svapare e dire finalmente addio alla sigaretta analogica.

Infatti l’e-cigarette è un dispositivo per smettere di fumare, destinato ad ex fumatori (o potenziali ex fumatori). Non è in alcun modo rivolto a chi decide di iniziare a svapare senza aver mai fumato!

La dipendenza da nicotina è una cosa seria, e l’obiettivo di chi produce e-cig e liquidi sigaretta elettronica è quello di consentire alle persone di abbandonare l’uso di tale sostanza con gradualità… Non di certo quello di creare nuove dipendenze.

Per non rischiare di ricadere nel tabagismo è però fondamentale sapere come si usa la sigaretta elettronica, in modo da provare soddisfazione nel suo utilizzo e non rischiare di buttare soldi al vento.

Noi di Terpy abbiamo quindi deciso di scrivere una semplice guida allo svapo per principianti, in modo da aiutare te e tutte le altre persone che vogliono smettere di fumare.

Sei pronto? Allora siediti ben comodo, lucida le pupille e preparati a leggere!

Sigaretta elettronica: come iniziare e come funziona?

Se vuoi sapere come iniziare a svapare, devi prima di tutto conoscere come funziona la sigaretta elettronica e, successivamente, quale sia l’occorrente indispensabile per lo svapo.

Iniziamo col dirti che l’e-cigarette è un dispositivo elettronico il cui utilizzo emula la gestualità del fumatore di classiche sigarette: infatti il vaper si porta il dispositivo alle labbra, aspira il vapore (dalla consistenza e dall’aspetto simile al fumo) e, infine, espira.

uomo che inizia a usare la sigaretta elettronica

La differenza sta nel fatto che un’e-cig riscalda e vaporizza dei liquidi per sigaretta elettronica con o senza nicotina, chiamati liquidi svapo, senza arrivare in alcun modo alla combustione.

Questa particolarità evita che l’utente introduca nel proprio organismo le oltre 4000 sostanze tossiche – di cui 400 cancerogene – prodotte dalla combustione e, allo tempo, non provi l’astinenza da nicotina, ovvero ciò che porta un ex fumatore a ricadere nel tabagismo!

Anche la gestualità è importante a tal proposito: svapare è diventata ormai un gesto conviviale, che permette sia di fare una chiacchierata con gli amici sia di mantenere il gesto abitudinario di portarsi ripetutamente la sigaretta alle labbra.

Detto ciò, ecco il necessario per iniziare con lo svapo:

  • Un’e-cigarette facilissima da utilizzare. La prima sigaretta elettronica non deve mandarti nel pallone, ma essere un dispositivo che puoi preparare in pochi secondi/minuti e usare con altrettanta semplicità. Le migliori sigarette elettroniche per iniziare a svapare sono in genere le pod mod (come la Wismec R-40) o i dispositivi a tubo, leggeri e maneggevoli (come la iJust Mini o la eGo AIO) in kit completo.
  • Liquidi per sigaretta elettronica con nicotina (in quantità variabile), aromatizzati e pronti all’uso. Meglio iniziare con quantità di nicotina medie, ad esempio 10 mg/ml.
  • Resistenze di ricambio (head coil). La resistenza è una componente fondamentale dell’e-cig che devi cambiare periodicamente, di solito una volta alla settimana.

Leggi anche: Come si fuma la sigaretta elettronica? Indicazioni e consigli.

Come usare la sigaretta elettronica la prima volta?

La prima volta che utilizzi un’e-cig devi preparare il dispositivo lavandolo bene in ogni sua parte (qui scopri come), in modo da eliminare ogni residuo di fabbricazione.

Poi devi assembrarlo seguendo le istruzioni del produttore, metterlo in carica e, una volta pronto, riempirlo del liquido per sigaretta elettronica che preferisci. Esistono tantissimi gusti tra cui puoi scegliere, ma le categorie principali sono le seguenti:

I dispositivi più semplici da utilizzare hanno un sistema di ricarica dei liquidi dall’alto, come in questa immagine che mostra come si ricarica una iJust Mini in kit:

sigaretta elettronica Eleaf con ricarica dall'alto

Cosa fare ora che il serbatoio (tank) della sigaretta elettronica è pieno di liquido? Niente di più semplice: clicca il pulsante e, mentre lo tieni premuto, inizia ad aspirare. Successivamente butta fuori il vapore dai tuoi polmoni e fai tutti i tiri che desideri.

Devi sapere che esistono 2 particolari metodi di inalazione del vapore, chiamati tiro di guancia (Mouth To Lung, MTL) e tiro di polmone (Direct To Lung, DTL). Vediamo qual è la differenza tra i due e quale scegliere se stai iniziando con l’e-cigarette.

Come iniziare a svapare correttamente? Meglio il tiro di guancia o di polmone?

Il tiro di guancia (MTL) si caratterizza da un’aspirazione contrastata, molto stretta, in due fasi: il vapore si trattiene prima di tutto in bocca e, un secondo dopo, si inala nei polmoni. Si tratta quindi di un tiro in due tempi ben distinti, al contrario di quello polmonare.

Infatti il tiro di polmone (DTL) è caratterizzato da un’aspirazione molto ariosa e in un solo tempo: il vapore si inala direttamente nei polmoni e non si trattiene in bocca.

Se il MTL necessita di una sigaretta elettronica a bassi wattaggi, consuma poca batteria e poco liquido, il DTL consuma grandi quantità di liquido, necessita di un dispositivo ad alto wattaggio e con una batteria potente (infatti consuma molta energia).

Qual è il metodo migliore tra i due per chi sta iniziando a svapare?

Decisamente il tiro di guancia, che richiama l’inalazione della classica sigaretta ed è molto meno traumatico per i polmoni rispetto al DTL.

Leggi anche: Svapare di guancia o a polmone? Ecco le differenze.

In conclusione

Ora sai precisamente come iniziare a svapare, qual è l’occorrente necessario a tal proposito e come utilizzare al meglio la sigaretta elettronica. Un’ultima cosa: l’obiettivo di chi inizia con l’e-cig è quello di smettere di fumare… Ma anche quello di abbandonare la dannosissima nicotina.

Dunque ti suggeriamo, ogni volta in cui ti sentirai pronto, di abbassare gradualmente le quantità di nicotina nei liquidi che acquisti (le percentuali si possono scegliere in fase d’ordine) fino ad arrivare a comprare liquidi senza questa sostanza.

Vedrai che sarà una soddisfazione incredibile, sia per la tua mente che per la tua salute!

Sei pronto a comprare i migliori prodotti per iniziare a svapare? Allora visita subito Terpy, il nostro shop online dedicato al mondo dello svapo!